Minimal chic: la tendenza per la casa del 2022

La tendenza per la casa del 2022 è il minimal chic, uno stile in perfetta sintonia con la tendenza all’ecosostenibile in atto, che predilige un ritorno alla natura e all’essenziale. Materiali a basso impatto ambientale e colori come bianco, nero, grigio e altre sfumature sono al centro di questo stile!

arredo minimal chic

Il minimal chic, come abbiamo già avuto modo di parlare riguardo a cucina, soggiorno e camera da letto,è la tendenza del 2022 nell’arredo casa.

I colori più utilizzati in questo arredo sono generalmente il bianco e il nero, ma vengono usati anche i toni pastello per rendere le case ancora più accoglienti, come il rosa, il grigio, il verde, declinati nelle sfumature più tenui.

Un esempio per arredare una camera da letto minimal chic è scegliere sfumature neutre, come il bianco o l’avorio, per rendere lo spazio ancora più elegante e luminoso, e combinarle in maniera armoniosa fra arredi e pareti.

Gli arredi devono avere linee nette e pulite, senza maniglie esterne, e devono esserci nella stanza solo i mobili essenziali.

Linee pulite ed essenziali negli ambienti minimal chic

In un soggiorno minimal chic bisogna privilegiare sempre gli elementi indispensabili come il divano, che deve essere protagonista del contesto, a cui accompagnare qualche poltrona e dei tavolini bassi.

Su questi ultimi collocare oggetti vari, pochi ma di design, e alle pareti attaccare qualche immagine di forte impatto o qualche bel quadro.

Nella cucina minimal chic la scelta ideale è quella di mantenere colori neutri, in modo da mettere meglio in risalto le linee degli arredi.

Colori come bianco, beige, ma anche toni pastello come rosa o grigio sono perfette per illuminare lo spazio e infondere la sensazione di ordine in maniera molto chic. Accostare materiali come legno o acciaio satinato contribuisce ad aumentare la luce nella stanza.

Parole di Giusy Pirosa

Sicula doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il mio pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi e non temo i giudizi altrui.