London Design Festival 2017: date, eventi e installazioni da non perdere

Il London Design Festival 2017 sta per iniziare. Ecco le date, gli eventi e le installazioni più belle organizzate durante la London Design Week a settembre 2017.

London Design Festival 2017 celebra e promuove Londra come la capitale del design nel mondo. L’appuntamento torna quindi anche quest’anno dal 16 al 24 settembre 2017. Tanti gli eventi in programma e le installazioni da non perdere, allestite lungo le strade e le piazze della capitale britannica. Ecco allora date e appuntamenti da conoscere.

Dal 16 al 24 settembre si terrà, a Londra, il London Design Festival 2017, uno degli appuntamenti più importanti a livello mondiale, dedicati al mondo del design. In questa speciale occasione, le vie e le piazze della capitale britannica diventeranno il palcoscenico di installazioni e mostre a cielo aperto.

Durante la London Design Week, saranno infatti organizzati e supportati centinaia di eventi unici che rappresentano un’opportunità di crescita e di conoscenza della città di Londra. Lo scopo è quello di celebrare il design sia locale che internazionale, sotto una veste inedita e interessante.

design districts london festival

Da non perdere una visita al Bankside Design District, dove sono stati organizzati tantissimi eventi, attività, workshops e dialoghi dedicati al mondo del design e non solo. Il distretto si estende, da est a ovest, lungo il Tamigi, dal Borough Market a Oxo Tower Wharf. Il Bankside Design District celebra la diversità creativa lungo il fiume, sede di gallerie, agenzie creative, studi di design e di architetti.

villa walala

In occasione della London Design Week a settembre 2017, da non perdere l’installazione Villa Walala, progettata da Camille Walala. Si tratta di un paesaggio architettonico esuberante e inaspettato in Exchange Square, Broadgate, costruito in vinile, innesti in PVC sigillato e nylon ad alta resistenza. Questo castello dalla struttura morbida e dal rivestimento colorato con motivi stampati in digitale è un’isola temporanea, che richiede di essere esplorata, invitando al gioco, per alleviare lo stress e rallegrare la zona. La Villa ha lo scopo di iniettare una piccola gioia in quello che altrimenti sarebbe stato solo un altro noioso giorno in ufficio.

Parole di Giulia De Rosa