Aria di casa: pulita e profumata con le fragranze per ambienti

Per dare carisma alla nostra casa possiamo sfruttare il potere dell'olfatto: crea un ambiente confortevole, porta alla memoria ricordi passati e può anche purificare gli ambienti.

da , il

    Aria di casa: pulita e profumata con le fragranze per ambienti

    L’olfatto è un senso potentissimo: ci permette di riportare alla mente ricordi lontani, di volare con la fantasia, di rilassarci. Per questo bisognerebbe prestare grande attenzione alle profumazioni e agli aromi della propria casa, perché sono in grado di migliorare notevolmente l’umore e creare un ambiente più familiare e confortevole. Non solo. Scegliere la giusta materia prima piò anche contribuire a migliorare la qualità della vita e dell’aria.

    Attenzione alle materie: naturali e benefiche

    Le tendenze ovviamente sono al primo posto quando si deve scegliere la profumazione giusta per la propria casa, ma anche le materie prime devono avere un ruolo fondamentale. Scegliere prodotti che contengano essenze di sintesi o prodotti chimici può essere nocivo per la salute. Per questo, dopo aver capito qual è la fragranza più adatta al nostro ambiente domestico, bisognerà cercare prodotti naturali, con oli essenziali puri.

    Magari candele prodotte con cera di soia, cocco o colza. Gli stoppini dovranno essere di cotone, mentre per gli incensi sarà bene che siano prodotti con midollo di bambù.

    incenso
    foto Pixabay | 4174332

    Eliminare gli odori e stimolare la mente con l’incenso

    L’incenso non è solo un ottimo profumatore, con fragranze persistenti e stimolanti per mente e corpo, è infatti anche un anti-batterico.

    L’incenso è prodotto grazie a un mix di prodotti natuali, come polveri di legno, piante e spezie, con una resina oleosa prodotta da una pianta di origini orientali. La presenza di oli essenziali è fondamentale per donare il profumo, ma forse non tutti sanno che alcuni di questi oli (tra i quali cannella, timo e chiodi di garofano, perfetti per la stagione invernale in cui ci troviamo), abbattono fino l’80% dei germi.

    Scegliere ciò che è meglio per noi

    Ovviamente però non tutti apprezzano la persistenza dell’aroma dell’incenso, in questo caso si potrà utilizzare uno spray, che ha anche il vantaggio di rinfrescare più velocemente l’ambiente.

    Un’alternativa all’incenso è anche il diffusore di pietra lavica, anche questo lavora con gli oli essenziali ed è quindi perfetto per sfruttarne le proprietà benefiche.

    Per i più tech, negli ultimi anni sono stati prodotti molti diffusori a freddo, molto efficaci nel vaporizzare gli oli essenziali miscelati con l’acqua. Spesso questo tipo di accessori sfrutta anche led e ultrasuoni per il massimo rilassamento.

    Le candele, invece, restano imprescindibili per un ambiente romantico.