Natuzzi Italia presenta Tempo e Forma al Salone del Mobile 2013

Natuzzi Italia al Salone Internazionale del Mobile 2013 presenta i divani Tempo e Forma, due anteprime esclusive del noto brand italiano

da , il

    In occasione del Salone Internazionale del Mobile 2013, Natuzzi Italia presenta due anteprime sul mercato: il divano Tempo e il divano Forma.

    Il brand Natuzzi ha da sempre a cuore la totale libertà di espressione dei loro clienti ed è per questo che ha progettato un vero e proprio sistema d’arredo che è possibile scomporre e comporre a piacere. Tutto ciò per ottenere il massimo livello di personalizzazione: è un concetto molto importante per il marchio italiano, riconoscibile anche nei prodotti che hanno fatto la storia del brand.Scopriamo insieme le caratteristiche e le particolarità di queste novità.

    Tempo, design e tecnologia

    In particolare, il progetto Tempo è costituito da diversi moduli che consentono di creare composizioni lineari, angolari e a penisola a cui si aggiungono una lampada, un tappeto ed alcuni tavolini di diverse forme e dimensioni che possono intersecarsi tra di loro per creare situazioni uniche e perfettamente integrate con il design del divano.

    Natuzzi_tempo 2

    La vera novità del divano Tempo by Natuzzi sta nell’unione tra design e tecnologia.

    Il sistema Tempo infatti prevede la possibilità di scegliere l’angolo tecnologico, dotato di un impianto audio completamente integrato con la struttura del divano che permette di connettere device esterni (tablet, smart-phone e lettori mp3) grazie alla tecnologia Bluetooth.

    L’impianto audio del divano può inoltre essere integrato con TV e Sistemi Home Theater tramite wireless.

    Le cuciture a vista del divano, esprimono l’autentica artigianalità del prodotto e l’alta qualità dei materiali tra cui le particolari pelli utilizzate per il rivestimento esterno, la piuma d’oca per l’imbottitura dei cuscini di spalliera ed i poliuretani ad alta resilienza per i cuscini di seduta.

    Tempo è un progetto caratterizzato da forme leggere, i moduli che compongono il divano sono sospesi da terra grazie alla sottile base a slitta, un segno distintivo che si ritrova anche nei coffee table.

    Forma, ispirazione urban

    Il designer Claudio Bellini ha progettato Forma, un divano dotato di una linea minimale e moderna, in pieno stile urban.

    Il nome Forma deriva dalla estrema modularità del prodotto che consente di interpretare liberamente lo spazio e di creare innumerevoli composizioni.

    Natuzzi Italia_Forma 3

    Viene presentato con rivestimento in pelle o in tessuto. La pelle presenta delle cuciture a vista realizzate con la tecnica “pizzicata” mentre, nella versione in tessuto, il bordino è disponibile anche a contrasto.

    Grazie ad un sapiente utilizzo di fibre e poliuretani ad alta resilienza, è possibile scegliere tra le due tipologie di

    per offrire al consumatore un’ulteriore opportunità di personalizzazione.