Come arredare il terrazzo con i bancali: le idee più cool

Come arredare il terrazzo con i bancali: le idee più cool

Sei alla ricerca di idee per arredare il terrazzo con il fai da te? Ecco le idee più originali, da cui prendere ispirazione, per personalizzare l'outdoor con il riciclo creativo a spese zero!

da in Arredamento, Come arredare, Complementi d'arredo, Garden Design
Ultimo aggiornamento:

    Ecco tante idee originali su come arredare il terrazzo con i bancali, per rendere il tuo outdoor uno spazio esclusivo e funzionale. Già da tempo, impazza ovunque la moda del riciclo creativo nel garden design, che consiste nel trasformare oggetti e materiali, in disuso o da buttare, in mobili, complementi e accessori inaspettati. I bancali, per loro natura, si prestano alla perfezione a tale scopo, e i modi per riutilizzarli sono davvero infiniti. Non resta allora che scoprire le idee più cool, per un terrazzo da sogno.

    Tra i materiali più utilizzati nel riciclo creativo, ci sono i bancali di legno, che grazie alla loro forma regolare, costituita da tante assi di legno parallele, si possono trasformare in mobili, complementi e accessori per tutta la casa. Per arredare un terrazzo da sogno ma economico, ti basterà recuperare un certo numero di pallet e metterti all’opera!

    In base al tuo progetto deciderai come trasformarli. Le idee per arredare il terrazzo con il riciclo creativo sono davvero tantissime! Potrai creare un tavolo con delle panchine, per arredare l’angolo da pranzo, decorandolo con cuscini fantasiosi e colorati. Oppure potrai affiancarli e sovrapporli uno sull’altro per dar vita ad un divano dal gusto orientale, personalizzato da tanti cuscini dai toni speziati e teli in lino o cotone. Questa idea è perfetta per arredare il terrazzo di un attico, trasformandolo in un luogo da sogno, ove rifugiarsi durante le serate estive, da soli o in compagnia, accompaganti da un bel bicchiere di champagne.

    Oltre ai mobili e ai complementi d’arredo, i pallet potranno trasformarsi in delle originalissime fioriere da esterno. Soprattutto per arredare un balcone piccolo, questa soluzione si rivelerà particolarmente utile: i pallet, infatti, potranno essere appesi alla parete, come un giardino verticale, per contenere le piante che più ti piacciono, trasformandosi, così, in originalissimi pallet porta fiori.

    Un’altra idea carina per arredare il terrazzo con i pallet, è trasformarli in uno sdraio o chaise longue, l’ideale per rilassarsi durante le calde giornate estive. In questo caso, dovrai avere un pò di dimestichezza con chiodi e trapano, ma una volta terminato il lavoro, il risultato sarà sorprendente!

    Se ami la compagnia e hai spesso ospiti a casa, realizza con i bancali un mobile bar, con tanto di sgabelli. Il tuo terrazzo si trasformerà nella location ideale per party estivi divertenti e di stile.

    Insomma, come puoi vedere, ci sono tantissimi modi per arredare il terrazzo con i bancali.

    Con la giusta dose di immaginazione e buona volontà, potrai personalizzare e decorare il tuo outdoor, con una spesa minima. E poi, nessuno avrà dei mobili originali e unici come i tuoi!

    Potrai abbinare le tue crezioni con i bancali ad altri mobili da esterno già pronti in commercio. Se ami i prodotti Ikea per arredare un terrazzo, potrai scegliere i mobili preferiti accostandoli a quelli realizzati con i bancali. In questo modo il tuo terrazzo risulterà funzionale e originale al contempo.

    agg

    Come arredare un terrazzo spendendo poco? Ovviamente con il riciclo creativo! Le idee per arredare il terrazzo riciclando sono davvero tantissime. Perfetti come divani, poltrone e complementi d’arredo, i pallet possono essere trasformati anche in originalissimi portafiori per esterni. Sistemali in orizzontale, come porta vasi per piante e fiori, oppure appesi a muri e pareti per dare vita a coloratissimi giardini verticali. Ancora qualche idea? Trasforma i bancali in pratici portafiori con rotelle; ti basterà avvitare le rotelle sui quattro lati del bancale, per realizzare questa semplice fioriera, da trasportare dove vuoi con estrema facilità! Quest’idea è perfetta soprattutto per arredare un terrazzo scoperto che, come si sa, è sottoposto maggiormente agli agenti atmosferici. Sarà facile infatti mettere al riparo le piante, in caso di pioggia o grandine, evitando che si rovinino irrimediabilmente.

    750

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArredamentoCome arredareComplementi d'arredoGarden Design
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI