Sotto il segno dei Pesci il colore ideale è il viola

Il viola è il colore dei Pesci, riflette la loro forza ed energia, ma anche tutta la loro calma e malinconia. Come arredare casa per chi è nato sotto questo segno zodiacale? Ecco alcuni consigli per inserire il viola negli arredi!

 oroscopo arredo viola

Foto Shutterstock |LEKSTOCK 3D

Anche se inconsueto come colore nell’interior design, il viola è fra le tonalità che meglio si prestano per arredare con originalità la casa, basta dosarla nel modo giusto.
Poiché è anche il colore ideale dei Pesci, se appartieni a questo segno oppure hai un partner che è di questo segno zodiacale, puoi fare in modo da inserirlo negli ambienti in modo equilibrato.

Ad esempio, per dare al soggiorno uno stile glamour, puoi scegliere di tinteggiare una o due delle pareti nel colore viola, scegliendo due sfumature diverse. Otterrai senza dubbio un risultato eccellente e di forte impatto. Alle pareti viola puoi accostare arredi dalle tonalità neutre, in modo da addolcire l’effetto.
Invece, se vuoi aggiungere un tocco di classe al salotto, un’ottima scelta è inserire un divano viola, meglio se in velluto, elemento perfetto per rendere l’ambiento ricercato e accogliente.

Il viola dosato con equilibrio negli ambienti


Per rendere l’ambiente più avvolgente, aggiungi anche tavolini, lampade e altri complementi d’arredo dal design moderno, completando lo spazio con elementi tessili che creano una piacevole armonia. Ovunque, in cucina, nel bagno e anche nella camera da letto, il viola è un colore che spicca e arreda con eleganza e ricercatezza.
Per evitare impatti troppo forti, è sufficiente inserire accessori decorativi, come ad esempio comodini, biancheria, tendaggi in tonalità meno intense.

La forza del viola è invece perfetta per smorzare l’atmosfera, e negli ambienti dove c’è molto bianco basta mettere qualche accessorio viola per farlo vibrare di nuova energia, proprio come l’animo dei Pesci, che sotto la calma apparente nascondono un vulcano!

Parole di Giusy Pirosa

Sicula doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il mio pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi e non temo i giudizi altrui.