Pezzi d’antiquariato in vendita da accaparrarsi subito

Phillips presenta in anteprima i pezzi di antiquariato di design che andranno all'asta primaverile che è in programma a Londra e che non sono mai apparsi prima sul mercato

da , il

    gio ponti tavolo asta

    In occasione della tanto attesa asta Phillips con pezzi di design d’antiquariato che si tiene a Londra vediamo quali sono le migliori opere in vendita da provare a comprare. Nel dettaglio l’asta includerà le ceramiche di Magdalene Odundo, Elizabeth Joulia, Georges Jouve e Hans Coper, oltre ai capolavori del design francese di Jean-Michel Frank, Jean Prouvé e Pierre Legrain. Phillips presenterà anche le opere degli italiani Osvaldo Borsani e Lucio Fontana, di Gino Sarfatti, Ico Parisi, Gio Ponti (il tavolo in foto) e Carlo Mollino, oltre a due divani, uno disegnato da Nanna e Jørgen Ditzel, e l’altro da Finn Juhl, grandi rappresentanti dell’artigianato scandinavo. Tra le proposte di design contemporaneo ci saranno anche i capolavori di Jeroen Verhoeven e di Ron Arad.

    Ricordiamo che l’asta londinese che si terrà il prossimo 12 maggio comprenderà una selezione di importanti opere dell’Art Déco e dell’Art Nouveau, eccezionali pezzi del design italiano e francese del prima e del dopoguerra, oltre a tipici esempi di arte scandinava e di design contemporaneo.

    Tavolinodi Osvaldo Borsani e Lucio Fontana

    tavolo osvaldo borsani e lucio fontana
    Foto Phillips

    Tra i pezzi italiani di design di questa vendita all’asta c’è un raro tavolino disegnato da Osvaldo Borsani (1911-1985) e Lucio Fontana (1899-1968). L’architetto e l’artista hanno lavorato a stretto contatto su diversi progetti e la loro sinergia ha portato a pezzi straordinari acclamati a livello mondiale, come questo tavolino in ottone e piano in vetro con decorazione in legno dipinto a drappeggio stimato tra 60.000 e 80.000 sterline.

    Divano di Finn Juhl

    Dal design scandinavo, ecco un raro divano a tre posti disegnato da Finn Juhl (1912-1989). Questo pezzo progettato da Juhl ed eseguito dal maestro ebanista Søren Willadsen nel 1949 ha la caratteristica di presentare sedile e schienale di due colori diversi. Il divano ha un valore stimato tra le 20.000 e 30.000 sterline.

    Sedia di Ico Parisi

    ico parisi unique chair
    Foto Phillips

    Da non perdere un pezzo di design italiano firmato Ico Parisi (1916-1996), Unique chair, sedia-poltrona realizzata nel 1965, il cui valore è stimato tra 4.000 e 6.000 sterline.

    Ti è piaciuto questo articolo? Segui DesignMag su Google News per non perdere una tendenza!