Pareti in pietra interne ed esterne, il trucco professionale da copiare per ripulirle e donare una luce tutta naturale

Come pulire le pareti in pietra interne ed esterne: il metodo semplice e sicuro per un risultato eccezionale, lo usano anche gli esperti!

Una soluzione per dare un tocco naturale e chic agli ambienti interni ed esterni della propria casa è quello di optare per delle pareti in pietra. L’effetto è classico e al tempo stesso originale. C’è, però, un piccolo problema: non tutti sanno come si puliscono. 

Con il passare del tempo, infatti, il rischio è quello che perdano la loro naturale lucentezza, diventando quindi scure e opache. Insomma, un vero disastro! Ma niente paura, basta mettere in pratica questo trucchetto semplice e geniale e in men che non si dica la pietra tornerà come nuova. Si tratta di un sistema sicuro e naturale usato anche dagli esperti del settore. Il risultato è garantito.

Pareti in pietra interne ed esterne: il trucco degli esperti per pulirle in modo naturale

Chi negli spazi interni ed esterni della propria casa ha delle pareti in pietra sa perfettamente quanto possa essere difficile pulirle. Da oggi però, grazie al trucchetto degli esperti, svolgere questa faccenda domestica sarà un po’ più semplice. In generale basta rimuovere di tanto in tanto la polvere che si forma nelle intercapedini delle pietre utilizzando un panno leggermente umido.

pulire pareti in pietra
Come pulire le pareti in pietra interne ed esterne di casa (Designmag.it)

Per una pulizia più approfondita è invece possibile ricorrere a questo sistema infallibile e sicuro al cento per cento. Prima di procedere, si ricorda che la pietra deve essere trattata con prodotti non troppo aggressivi per evitare che si rovini. Per questo motivo è meglio ricorrere a metodi e ingredienti naturali, alla portata di tutti noi.

  • Vapore: in commercio esistono appositi strumenti che permettono di applicare delicatamente e facilmente il vapore sulla pietra, sfruttando spazzole e altri accessori che permettono di non rovinare il materiale, senza rinunciare però a una pulizia profonda.
  • Aceto e limone: diluisci questi due ingredienti con un po’ d’acqua in modo che non risultino troppo aggressivi e corrosivi. Immergi un panno morbido nella soluzione, strizzalo bene e poi passalo sulla pietra. In questo modo, riuscirai a sgrassare perfettamente le superfici e a eliminare eventuali macchie e incrostazioni.
  • Acqua e sapone di Marsiglia: passa la miscela sulla pietra con l’aiuto di un panno. Strofina bene nei punti più sporchi e poi risciacqua il tutto con acqua tiepida.

Questi tre sistemi si possono usare per tutti i tipi di pietra, sia essa liscia, ruvida, lucida o porosa. Il risultato sarà sempre impeccabile.

Impostazioni privacy