Gli errori da non fare quando arredi una casa piccola

Oggi vi sveliamo gli errori da non commettere assolutamente quando si arreda una casa piccola

ikea 4

Per anni è sembrato che le case grandi fossero molto di moda tra costruttori, decoratori e persino proprietari di case. Ma negli ultimi tempi, c’è stato un cambiamento nella percezione poiché sempre più persone mirano a ridimensionare la loro metratura, cercando case piccole ma confortevoli. Dopo alcuni suggerimenti per far sembrare più grande il soggiorno, oggi vi svegliamo gli errori da non fare quando si arreda una casa piccola.

Pensare in piccolo

Invece di scegliere un tappeto minuscolo o un divano junior, pensate in grande e siate audaci con alcuni pezzi importanti come un grande lampadario di design. Alcuni pezzi sovradimensionati, se posizionati in punti chiave, possono massimizzare la sensazione di spazio anche nelle stanze più piccole.

ikea 1

Foto Ikea

Dipingere le pareti scure

Non dipingere tutte le pareti di una piccola stanza di un colore scuro o sembrerà una caverna. Un’idea migliore? Provate a dipingere con un colore scuro una sola parete, lasciando le altre con una tonalità chiara e coordinata. O semplicemente scegliete un colore più chiaro e luminoso per l’intero spazio.

Essere disordinati

Aggrapparsi a troppi beni crea una sensazione di angoscia in piccoli spazi. Come suggerisce la nostra amata Marie Kondo, “Conservate solo ciò che vi emoziona, il resto buttatelo via senza ripensamenti“. Per farlo, vi basterà dedicare 15 minuti ogni giorno al magico riordino della vostra piccola casa.

ikea 2

Foto Ikea

Bloccare la luce naturale

Invece di tenere le finestre coperte, lasciate che la luce naturale entri quanto più possibile nella vostra casa. Quando si installano le tende, evitate di appenderle allo stesso livello degli infissi della finestra. Posizionate l’asta delle vostre tende vicino al soffitto e la stanza sembrerà subito più alta e spaziosa.

ikea 4

Foto Ikea

Disporre i mobili a ridosso dei muri

Può sembrare un’inclinazione naturale spingere i mobili contro il muro per massimizzare lo spazio di una stanza minuscola, ma si è scoperto che così facendo gli interni già piccoli si sentono ancora più limitati. Posizionare il divano anche a pochi centimetri dal muro creerà un po’ di respiro e farà sembrare lo spazio più grande.

ikea 3

Foto Ikea

Puntare su una sola fonte di luce

Al posto di una singola plafoniera, vi consigliamo di puntare su più fonti di luce per ravvivare i piccoli spazi. Prima riempite lo spazio con la luce soffusa delle lampade da terra o delle strisce a led puntate direttamente sul soffitto, poi aggiungete le lampade da lavoro e l’illuminazione a sospensione per delimitare le diverse zone della casa, ad esempio l’area lavoro dalla zona pranzo.

Parole di Linda Pedraglio

Mi chiamo Linda Pedraglio. Sono nata e cresciuta in un piccolo paese vicino al lago di Como, ma, fra studio e lavoro, ho avuto modo di vivere città diverse: l’Erasmus a Helsinki, gli anni dell’università a Milano, il corso di giornalismo a Firenze. Sogno una piccola casa sul lago, piena di libri, che sono il mio affaccio sul mondo, e un orto di pomodori e peperoncini. Attualmente, collaboro con Alanews nella produzione di contenuti per il network Deva Connection, dove mi occupo di donne, salute e benessere, con qualche incursione nel percorso di emancipazione femminile.