Dove mettere la lavatrice in casa per ottimizzare gli spazi

Elettrodomestico indispensabile per eccellenza, la lavatrice è una grande alleata, ma dove posizionarla? Bisogna trovarle lo spazio adatto per poterla utilizzare al meglio. E se fosse in bella mostra?

da , il

    Dove mettere la lavatrice in casa per ottimizzare gli spazi

    Capita spesso di non sapere dove mettere la lavatrice in casa e ottimizzare al meglio gli spazi. Bagno e cucina sono le due aree dove, di solito, trova collocazione questo indispensabile elettrodomestico. Chi ha la possibilità di posizionarla in una vera e propria lavanderia, potrà farlo senza indugi e se la casa è piccolina forse sarà possibile ricavare una nicchia studiata appositamente per la propria lavatrice. Ma se dev’essere in bella mostra, è meglio scegliere qualcosa dal design ricercato, oltre che dalle caratteristiche uniche e imbattibili.

    La lavatrice in bagno

    Se si ha abbastanza spazio nel bagno, è possibile collocarla qui. Questa è una delle scelte che va per la maggiore e di solito va a occupare una piccola area di quello che normalmente viene definito bagno di servizio, ma ci sono anche case che hanno un solo bagno, che coincide con quello degli ospiti. Rendere questo ambiente confortevole per se stessi, ma anche per coloro che ne usufruiranno, è di fondamentale importanza. Ecco perché conviene scegliere una lavatrice esteticamente glamour e sofisticata. Samsung QuickDrive è la nuova generazione che farà al caso vostro. Ha uno stile semplice e un grande oblò che ne ospita uno più piccolo, l’AddWash, che vi permetterà di inserire, qualora vi foste dimenticati qualcosa, una maglia o il detergente a ciclo già iniziato. I vostri ospiti invidieranno la vostra lavatrice QuickDrive.

    QuickDrive_Addwash

    La lavatrice in cucina

    La cucina è il cuore della casa ed è spesso l’area più grande dove collocare vari complementi, arredi ed elettrodomestici, lavatrice compresa. È necessario scegliere un modello che non solo sia esteticamente bello da vedere, ma che sia anche silenzioso e pratico. Samsung QuickDrive è proprio ciò di cui avete bisogno. Il motore Digital Inverter sfrutta dei solidi magneti, che permettono di ottenere i risultati desiderati in modo efficace ma soprattutto silenzioso. Inoltre, non avrete nemmeno più il problema delle vibrazioni, grazie all’avanzata tecnologia VRT-M: il sistema tridimensionale di rilevazione delle vibrazioni mantiene il cestello in equilibrio durante la fase di centrifuga, grazie alla rotazione di 14 sfere in acciaio inossidabile nel senso opposto rispetto a quello del bucato. In questo modo potrete fare il bucato anche di notte, senza correre il rischio di svegliarvi o di disturbare i vicini.

    Un angolo per la lavatrice

    Capita spesso che in casa ci siano dei punti poco sfruttati e proprio qui è possibile ricavare una nicchia dove poter posizionare la lavatrice. Progettate su misura uno spazio destinato a questo importante elettrodomestico e non ve ne pentirete. Una volta individuato, dovrete solo trovare la miglior lavatrice presente sul mercato. La nuova generazione Samsung QuickDrive è perfetta per le vostre esigenze, perché non solo vi assicurerà un pulito impeccabile e perfetto, ma lo farà nella metà del tempo. Tutto merito del nuovo cestello con doppio movimento, che consente di avere cicli di lavaggio fino al 50% più veloci. Rispetto ai cestelli classici, le lavatrici QuickDrive sono dotate di un movimento a 3 dimensioni (dall’alto al basso, da sinistra a destra e dal fondo all’oblò), grazie a un rivoluzionario fondo autonomo che con la sua rotazione permette di creare quel terzo asse di rotazione dal fondo all’oblò che non solo assicura il lavaggio a metà tempo ma garantisce anche un consumo energetico minore del 20% e rimuove perfettamente le macchie assicurando la massima delicatezza nei confronti dei tessuti.

    QuickDrive_Cestello doppio movimento

    Una lavanderia per la lavatrice

    Lo spazio migliore per posizionare la propria lavatrice è indubbiamente la lavanderia. Se avete a disposizione un’area ad hoc dove collocare questo elettrodomestico, allora non dovrete far altro che farlo e sfruttare al meglio questa stanza. Può capitare che la lavanderia sia in casa, ma il più delle volte si trova all’esterno, su un terrazzino, quindi sarebbe davvero comodo poter programmare il lavaggio evitando di uscire ed entrare all’interno dell’appartamento. Con Samsung QuickDrive tutto è più semplice, perché è possibile pianificare il lavaggio programmandone la fine in base ai propri impegni giornalieri. Inoltre si può attivare il Programma Ottimale, che consiglia il tipo di lavaggio da impostare in base al tipo di capi, al livello di sporco e ai colori. L’Auto Optimal Wash garantisce risultati perfetti con il minimo sforzo: sfrutta quattro sensori per massimizzare i risultati del lavaggio, scegliendo la quantità di acqua, detergente e tempo di risciacquo semplicemente rilevando il peso e il grado di sporco del bucato. La pulizia è garantita anche a basse temperature, grazie alla tecnologia Ecolavaggio, che trasforma il detergente in bolle per farlo penetrare più velocemente nei tessuti e rimuovere lo sporco efficacemente.

    Desiderate acquistare la lavatrice Samsung dell’innovativa generazione QuickDrive? Potete approfittare della promozione lancio valida dal 26 marzo al 29 aprile, che vi permetterà di passare alla nuova generazione QuickDrive usufruendo di uno sconto immediato fino a 300 euro.

    QuickDrive_Lavatricesmart

    Siate smart: scegliete Samsung Quickdrive per ottenere un pulito impeccabile in metà tempo.

    In collaborazione con Samsung