Pasqua all’insegna dello stile shabby chic con le decorazioni dal tocco retrò

Scopri quali sono le decorazioni pasquali in stile shabby chic per rendere la tua casa suggestiva e retrò al punto giusto: con un po' di fantasia e di manualità potete personalizzare tutti gli ambienti con oggetti a tema come uccellini, uova o piccoli conigli.

da , il

    Le decorazioni pasquali in stile shabby chic sono perfette per arredare la vostra casa con un tocco bon ton e anche retrò. Nato agli inizi del ’900 in Gran Bretagna, lo stile shabby chic rievoca l’arredamento tipico delle case di campagna inglesi, a metà tra il mood provenzale e quello vittoriano, il cui principale obiettivo è quello di recuperare antichi mobili o oggetti e renderli moderni in chiave romantica. Proprio con l’arrivo della primavera e in concomitanza con le festività, è molto utile vedere quali sono le decorazioni pasquali in stile shabby chic che per rendono ancora più viva la convivialità di questo periodo. Vediamo insieme le idee più belle da copiare.

    Decorare la casa con i fiori

    Fiori e decorazioni pasquali Sia

    Pasqua arriva sempre in primavera, una stagione che porta una ventata di colori grazie alla nascita di bellissimi e delicatissimi fiori. Ecco perchè le decorazioni pasquali in stile shabby chic possono avere come protagonisti i fiori. Via libera quindi ai bulbi in fiore proposti in deliziosi vasetti decorati con un fiocco, ma anche a corone, ghirlande, centrotavola e vasi contenenti rami di fiori di pesco o di ciliegio, ma anche steli di tulipani bianchi o rosa pallido oppure a mazzolini di fiori di campo. Per rendere queste composizioni immutabili nel tempo ricordiamo che oggi è possibile acquistare anche fiori e piante artificiali esteticamente molto belli e confondibili con quelli veri, decorazioni meravigliose perfette per portare la Pasqua all’interno della casa.

    Addobbi pasquali shabby chic: gli animali simbolo della festività

    Fiori e decorazioni pasquali EDG

    Per arricchire la casa di addobbi pasquali shabby chic non si possono dimenticare gli animali simbolo di questa festività. L’agnello, il pulcino e la gallina, la pecorella, il coniglietto e la colomba bianca possono per esempio diventare i protagonisti della tavola oppure essere realizzati in cartapesta e appoggiati su ripiani e tavolini sparsi per la casa. Rivestite questi oggetti con dello spago o dipingeteli dei colori vivaci della primavera, potranno diventare dei bellissimi segnaposto molto ambiti dai bambini.

    Decorazioni shabby chic con le uova

    Decorazioni shabby chic con le uova

    Le uova sono il vero simbolo della Pasqua e possono essere utilizzate per realizzare tantissimi addobbi decorativi in stile shabby chic. Le uova pasquali da decorare sono acquistabili in tanti negozi, anche da Tiger o su Amazon, e possono essere colorate in tanti modi diversi e utilizzate per addobbare un ramo per creare un albero di Pasqua, per fare una corona da appendere alla porta o per accogliere un fiore da portare in tavola come segnaposto. Altra idea interessante e in linea con questo stile bon ton è quello di decorare le uova con copertine all’uncinetto: in questo modo possono diventare degli originali segnaposto o cadeau da regalare agli ospiti dopo il pranzo della domenica. Come centrotavola, per completare la mise en place, ghirlande e corone con fiori primaverili, uova e coniglietti dal sapore vintage in modo da vestire la casa con gusto e raffinatezza.

    Ghirlande pasquali

    Ghirlande e corone pasquali

    Le ghirlande pasquali sono la decorazione perfetta per questo periodo di festa per chi ha voglia di cimentarsi nel fai da te. Le corone di Pasqua si possono appendere sulla porta d’ingresso, sule finestre o sulle pareti della casa, come se fossero quadri: se volete renderle romantiche, invece di farle a forma cilindrica potete realizzarle a forma di cuore. Nella creazione di questi oggetti fatevi aiutare dai bambini: per chi è pratico del fai da te può realizzarle utilizzando dei cerchi preformati fatti con delle spugna da fioristi oppure in legno, decorandoli con rami, fiori, fiocchi, uova e animaletti tipici delle festività. Per sottolineare il mood shabby chic di queste ghirlande pasquali vi consigliamo di inserire sempre un oggetto di recupero all’interno come ad esempio un vecchio utensile o una casetta per uccellini.

    Salone del Mobile