Come trasformare la zucca di Halloween in vaso: tutorial facile e veloce

Ecco il tutorial per trasformare una zucca di Halloween in un bellissimo vaso e decorare la casa in modo originale

vaso con fiori fatto con la zucca di Halloween

Foto Shutterstock | Maksym Fesenko

Come fare un vaso con la zucca di Halloween? Lo scopriamo in questa nostra piccola guida dove potrete seguire passo passo, in pochi e semplici step, come realizzare un lavoretto fai da te con i fiocchi. Per decorare la casa ad Halloween questo tutorial facile e veloce è quello che ci vuole! Ma non perdiamo altro tempo e andiamo subito a vedere come trasformare la zucca di Halloween in un vaso.

Come fare un vaso con la zucca di Halloween

centrotavola zucca piena di funghi e castagne
Foto Shutterstock | Teresa Kasprzycka

Volete realizzare un centrotavola di Halloween da paura? Vi basta prendere una zucca tonda, quelle tipiche di Halloween, intagliarla e scavarne via la polpa e i semi. Poi potrete usarla come vaso da riempire di fiori secchi, oppure di fiori freschi o ancora di piante.

Materiali necessari

Ma ora vediamo cosa serve e le idee per usare la zucca di Halloween come vaso. Ovviamente, se partite da una zucca di Halloween già fatta, risparmierete il lavoro di intaglio e di eliminazione della polpa. Ad ogni modo, noi diamo per scontato che vogliate partire da zero. Dnque ecco di cosa avete bisogno:

  • ZUCCA, bella tonda e grande abbastanza da contenere la pianta che vi piace di più (o i fiori);
  • COLTELLO, deve essere molto ben affilato. Fate attenzione quando lo maneggiate e tagliate la calotta della zucca.
  • CUCCHIAIO, serve per scavare la polpa ed i semi e svuotare l’interno della zucca;
  • SPRUZZINO, va riempito con una miscela composta da metà di acqua e metà di candeggina.
  • CANDEGGINA, va spruzzata all’interno della zucca tagliata, insieme a un po’ di acqua, per diminuire il rischio di formazione della muffa.
  • VASO DI PLASTICA, deve avere la misura giusta a entrare nella zucca e contenere la vostra pianta o il bouquet di fiori.
  • TERRICCIO, deve essere del tipo adatto alla pianta che intendete usare.
  • PIANTE, potete sceglierle a piacere, una volta che la zucca di Halloween avrà esaurito la sua funzione estetica potete spostare la pianta in un portavasi di design e farla continuare a vivere in casa, sul balcone o in giardino.

Se volete creare una composizione di fiori dovete usare anche una spugna idrofila ben inumidita all’interno della quale infilare i vostri fiori recisi per farli durare più a lungo.

Potete usare il vaso con la zucca di Halloween anche per arredare il portico in autunno in modo divertente, ai bambini piacerà tantissimo!

Ti è piaciuto questo articolo? Segui DesignMag su Google News per non perdere una tendenza!

avatar autore

Parole di Kati Irrente

Giornalista per passione, scrive per il web dal 2008 spaziando da argomenti di cronaca e attualità alle ultime tendenze in fatto di lifestyle. Addicted del vivere green e della buona cucina, divide il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d’autore.