Bridgerton, immergiti nel Regency in casa tua: i consigli dei designer per ricreare l’atmosfera

Gli appassionati di Bridgerton che vogliono sapere come arredare casa in stile Regencycore potranno trovare tanti spunti copiando queste idee dei designer.

Se lo stile tipico dell’Età della Reggenza britannica vi ha fatto innamorare, ecco come fare per dare nuova vita alle vostre stanze trasformandole in ambienti super eleganti e raffinati, pienamente in sintonia con lo stile Regencycore che Bridgerton ha contribuito a far tornare in auge.

Non servirà dare il via a un lungo processo di ristrutturazione, basterà inserire alcuni elementi all’interno delle proprie case per riadattare lo stile della propria abitazione prendendo come esempio la nota serie TV.

Come arredare in stile Regencycore come si vede in Bridgerton

C’è un motivo per cui una serie come Bridgerton ha ottenuto così tanto successo, oltre alla trama ben costruita anche l’ambientazione tipica del periodo noto come Età della Reggenza ha segnato molto l’immaginario dei telespettatori dato il suo grande fascino. Parliamo di un’epoca che va dal 1811 al 1820, e che segna la fine dell’Era Georgiana. Lo stile di arredamento così ricco e opulento non poteva non incantare gli amanti del design.

come arredare in stile regency
Sofa Regencycore, per arredare in stile Bridgerton – Foto Canva – designmag.it

Come arredare la casa nello stile caratteristico di Bridgerton? Prima di tutto, se volete dei pezzi di arredo originali, dovrete frequentare qualche antiquario e sperare che abbia dei mobili dell’epoca georgiana. Preparatevi a spendere dei soldini perché difficilmente mobili dell’epoca si trovano a prezzo popolare. In alternativa potete chiedere a un artigiano di crearvi degli arredi su misura ispirati a quelli visti nella famosa serie TV.

Una poltrona imbottita in legno di noce, un sofà o una chaise longue dal design particolare o un divano con la struttura in legno di rovere intarsiato possono essere dei pezzi adatti a essere inseriti in un soggiorno arredato in stile di inizio ottocento britannico. Non possono mancare specchi con cornici importanti, intarsiate, e soprattutto in color oro.

Bridgerton stile arredo
Bridgerton, una scena della serie Netflix – Foto Ansa – designmag.it

Per la camera da letto, una cassettiera in legno dalle forme sinuose da sistemare vicino a una toeletta può essere la soluzione ideale per arredare con gusto la stanza dedicata al riposo. Ovviamente se potete impreziosite le pareti con una boiserie in legno.

Gli interni potranno essere impreziositi anche con una carta fa parati sontuosa e dai colori decisi, finemente decorata per armonizzarsi al meglio con il resto dell’arredamento che sarà di certo ispirato alla grandiosità delle architetture tipiche della Regency Era. Infine, per trovare maggiore ispirazione potreste anche organizzare un viaggio e andare a vedere con i vostri occhi la casa di Bridgerton.

Impostazioni privacy