Addio a ragni e ragnatele in casa: 5 metodi infallibili per sbarazzarsene per sempre

Ecco cinque metodi infallibili per dire definitivamente addio ai ragni e ragnatele in casa. È la fine di un incubo!

Sia nelle case di città che nelle case di campagna si possono formare delle ragnatele negli angoli e nei luoghi più angusti. Alcune persone hanno il terrore dei ragni, anche se c’è da dire che questi piccoli animaletti ci danno una grossa mano: eliminano gli insetti e i parassiti. Tuttavia, sebbene i ragni svolgono un ruolo fondamentale in natura, avere questi piccoli animaletti in casa può essere fastidioso. Per questo motivo abbiamo individuato 5 metodi infallibili che ti permetteranno di dire definitivamente addio ai ragni in casa.

Addio ai ragni e ragnatele in casa: da oggi non ti daranno più fastidio

Se trovi una ragnatela in casa vuol dire che c’è anche il suo artefice: il ragno! Sebbene le ragnatele siano facili da rimuovere (basta utilizzare un’apposita spazzola oppure l’aspirapolvere) per eliminare in maniera definitiva il problema bisogna rimuovere “l’autore dell’opera d’arte”, ovvero il ragno.

Ragni e ragantele in casa
Come allontanare i ragni (DesignMag.it)

Questi piccoli animaletti hanno l’abitudine di tessere ragnatele per poi nascondersi in un buco o in un angolino in prossimità della stessa. Dopotutto la ragnatela è la loro tecnica di caccia. Grazie ad essa riescono ad intrappolare piccoli insetti come zanzare, moscerini o scarafaggi per poi cibarsene. Per questo motivo dopo aver realizzato la “trappola”, il ragno si mette in disparte e attende di raccogliere i frutti del proprio lavoro. Perciò, anche se rimuovi una ragnatela è molto probabile che nello stesso punto, il giorno successivo, non troverai un’altra.

Per evitare che si creino ragnatele sul fondo del bidone dell’immondizia, puoi provare a inserire al suo interno, sotto la busta che raccoglierà la spazzatura, dei batuffoli di cotone imbevuti con olio alla menta. Questa tecnica terrà lontani tutti gli animali, compresi i ragni. Un altro profumo che tiene lontano i ragni è quello di menta peperita. Basterà riempire uno spruzzino con una soluzione di acqua e qualche goccia di olio essenziale di menta e vaporizzarla nei punti in cui generalmente si formano le ragnatele. È possibile anche inumidire un batuffolo di cotone e posizionarlo nelle fessure o negli angoli della casa.

Anche l’olio di eucalipto può essere un rimedio naturale che tiene lontano da casa nostra i ragni, così come un infuso di acqua e rosmarino, da nebulizzare nei punti strategici della casa. Infine, prova a lavare il pavimento inserendo nell’acqua delle bucce di agrumi o olio aromatizzato.

Impostazioni privacy