Un libro per conoscere il design De Stijl come non lo avete mai visto

E' in uscita un libro riassuntivo del movimento De Stijl, che tanto ha dato al design moderno e contemporaneo

da , il

    E’ in uscita un libro riassuntivo del movimento De Stijl, che tanto ha dato al design moderno e contemporaneo. Si intitola ‘La storia del De Stijl’ e vi servirà per conoscere questo design come non lo avete mai visto. Approfondendo figure fondamentali come Mondrian, Theo Van Doesburg oppure Gerrit Rietveld, autore, tra l’altro, di una delle icone del De Stijl, ovvero la poltrona Rossa e Blu, viene pubblicato dopo un anno in cui pare ci sia stata una vera riscoperta del movimento (in verità non ce l’eravamo certo dimenticato), dopo che una serie di mostre ha fatto il giro del mondo.

    Cosa c’è di nuovo in questo ennesimo testo sull’argomento De Stjil? Il nuovo libro La storia del De Stijl: Mondrian a Van Doesburg da Jans Janssen e Michael White offre, in un look studiato per parlare lo stesso linguaggio del movimento che vuole celebrare, un analisi approfondita di tutte quelle componenti che lo hanno generato, e in ultima battuta, sostiene che il design e l’arredamento di De Stijl, siano frutto, non solo dell’arte olandese ma anche del Dadism in Svizzera, del Futurismo in Italia, della Secessione viennese e altri moderni movimenti nazionali, avendo contribuito tutti a generare l’humus fertile al cambiamento, al rinnovo delle idee in favore della modernità.

    In un viaggio avvincente attraverso le sue figure chiave, i manifesti e disegni, La storia del De Stijl offre una visione riccamente illustrata di ciò che ha animato un ricco cenacolo di pensatori, politici, artisti e negli anni 20s, 30s in Olanda e altrove. Il libro sarà pubblicato da Abrams all’inizio di dicembre al prezzo di $ 45, un ottimo regalo per gli appassionati di design nella vostra lista dei regali di natale.