Stokke, Sedia Ergonomica Variable per migliorare la postura in ufficio

L’ergonomica Stokke Variable è realizzata in legno, con appoggio per ginocchia, perfetta per chi trascorre molte ore alla scrivania ed accusa dolori alla schiena, essendo basculante e quindi elastica ai nostri movimenti

da , il

    Vi abbiamo già parlato delle straordinarie capacità delle sedie Stokke, comode e soprattutto versatili, perfette per garantirci un’ottima postura anche quando siamo in ufficio, o al lavoro sulla scrivania di casa. L’ergonomica Stokke Variable è interamente realizzata in legno, con appoggio per ginocchia, riproponendo un design nordeuropeo in voga da oltre venti anni e rimasto più o meno invariato. E’ da considerare che si tratta di una sedia abbastanza ingombrante per un ufficio di piccole dimensioni, ma per chi trascorre molte ore alla scrivania ed accusa dolori alla schiena, offre una delle soluzioni migliori, essendo basculante e quindi elastica ai nostri movimenti.

    I due archi a dondolo in legno piegato al vapore che compongono la sedia Stokke, offrono una sospensione che rende la seduta ergonomica elastica quando ci si siede.

    Questo permette la costante movimentazione del bacino, e movimenti delle articolazioni superiori per ripristinare l’equilibrio in relax.

    I due poggia ginocchia servono per offrire due tipi di seduta diversi e pensate che con questa sedia si riducono le pause dal lavoro del 40%-50% senza evidenti scompensi e dolori.

    Il prezzo di questo modello si aggira sui 350 Euro circa senza schienale opzionale, acquistabile separatamente al prezzo di 150 euro.

    Foto:

    www.catalogo.materassireti.com

    www.ceccherini.com