Magis: tavoli parigini Baguette e Central

Magis: tavoli parigini Baguette e Central

Si tratta di due tavoli ispirati alla vita dei bistrot parigini, leggeri e facili da trasportare da uno spazio interno verso uno esterno

da in Magis, Ronan & Erwan Bouroullec, Tavoli
Ultimo aggiornamento:

    Sono tra le ultime novità di Magis questi due oggetti discreti ma di gran gusto: il tavolo Baguette ed il tavolino Central. Entrambi in metallo, leggeri e facilmente trasportabile grazie a piccoli accorgimenti negli innesti di piedi e piano orizzontale. Si ispirano alla semplicità degli arredi esterni di quei bar parigini in cui si mangia o si sorseggia un caffè in un atmosfera rilassata, anche se per pochi minuti. Il concept, presentato al Slone del mobile 2010, è di Ronan & Erwan Bouroullec che ci anno abituato a prodotti intelligenti e di carattere, semplici ma con forte personalità.

    Baguette è il tavolo rettangolare, largo, diviso in due parti: il top, dagli angoli dolcemente smussati, è opaco, in alluminio non trattato. A focalizzare la nostra attenzione è la struttura che utilizza la quantità minima possibile di alluminio, stavolta lucidato, con un effetto di leggerezza, in termini di peso ma anche di segno grafico, di rara bellezza. Si tratta di un oggetto contemporaneo destinato a diventare, in breve tempo, un classico del design outdoor.

    Central è il tavolino tondo, di uso giornaliero nei bistròt.

    La misura è parecchio ridotta ma è così che funziona a Parigi.L’obbiettivo era di occupare meno spazio possibile una volta riposto, per poter facilmente passare dall’ interno all’esterno e viceversa. Così il piano orizzontale, disponibile in alluminio lucidato come per i piedi o con finitura opaca, si piega senza staccarsi dalla struttura.

    Se dovessimo descrivere Central e Baguette diremmo che sono tavoli semplici, aggraziati ma anche funzionali e duraturi perché, ricordiamolo, sono fatti per gli spostamenti.

    295

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MagisRonan & Erwan BouroullecTavoli
    PIÙ POPOLARI