I 10 Edifici più belli del mondo: quando architettura e design lasciano senza fiato

I 10 Edifici più belli del mondo: quando architettura e design lasciano senza fiato

Ecco i 10 edifici più belli del mondo, costruzioni spettacolari che lasciano davvero senza fiato

da in Architetti, Architettura, Focus on Design
Ultimo aggiornamento:

    Nella lista dei 10 Edifici più belli del mondo il posto d’onore spetta indubbiamente al Taj Mahal, un mausoleo risalente al 1632, situato ad Agra, nell’India settentrionale. Patrimonio dell’UNESCO dal 1983, qualche anno fa questa meravigliosa costruzione è stata anche inserita tra le sette meraviglie del mondo moderno. Costruito per voler dell’imperatore Mughal Shah Jahan in memoria della sua moglie preferita, Arjumand Banu Bagam, rappresenta un inno all’amore, oltre che un vero e proprio gioiello dell’arte musulmana indiana. Realizzato interamente in marmo bianco, ogni anno attira milioni di turisti provenienti da tutto il mondo.

    Originale, straordinaria, magica, sono questi gli aggettivi che descrivono al meglio la Casa Storta a Sotop, in Polonia, uno degli edifici più particolari d’Europa. Realizzata nel 2003, su progetto dello studio architettonico Szotyński, questa costruzione è caratterizzata da linee curve e contorte. Persino le porte e le finestre seguono le forme della muratura. Al suo interno trovano posto ristoranti, un centro commerciale e tanti altri locali di vario genere.

    Nella classifica dei 10 edifici più belli del mondo anche il Design Museum Holon, primo museo in Israele dedicato al design. E ancora l’Hemisfèric della Città delle Arti e delle Scienze di Valencia. Un’opera molto più che spettacolare progettata da Santiago Calatrava. Rappresenta un enorme occhio umano, l’occhio della sapienza, simbolo dell’osservazione del mondo e caratterizzato da una copertura a forma ovoidale all’interno della quale si trova un’enorme sfera che ospita la sala proiezioni.

    Segue il New Acropolis Museum di Atene, una delle più importanti realizzazioni dell’architetto svizzero Bernard Tschumi.

    Tra le altre, il Palazzo Ideale di Hauterives, in Francia, costruito da un postino in 33 anni. Un’opera di arte grezza, che mette insieme molti stili, dal romanico all’orientale fino al musulmano.

    Potala Palace, nella città di Lhasa, in Tibet, è un altro degli edifici più belli del mondo. In passato sede del governo e residenza invernale del Dalai Lama, questa costruzone è alta 13 piani e al suo interno ospita migliaia di camere. Costruito nel VII secolo d. C., ricorda la tradizionale forma dei gompa, i tempi buddhisti. WonderWorks è un’altra spettacolare costruzione, sita a Orlando, in Florida. Una costruzione capovolta, che sembra essere caduta dal cielo.

    Meraviglioso anche lo Zentrum Paul Klee di Berna, complesso costruito da Renzo Piano. E infine l’Aya Sofya, l’edificio più importante di Istanbul. La sua bellezza è dovuta alla maestosa cupola e alle decorazioni dei mosaici, composti da circa 30 milioni di tessere dorate.

    429

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArchitettiArchitetturaFocus on Design
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI