Horm: sideboard optical Leon

Horm: sideboard optical Leon
da in Arredamento soggiorno
Ultimo aggiornamento:

    Leon è un sideboard prodotto da Horm e disegnato dal patròn del brand Marson, designer per De Padova prima di innamorarsi del legno e delle potenzialità che questo acquisisce grazie alla tecnologia. Il contenitore si caratterizza per l’ effetto optical dei suoi apribili e appare diverso a seconda dell’ inclinazione del punto di osservazione. Frontalmente appare scandito da un vivace motivo a righe verticali bicrome, ma se guardato di scorcio prevale il colore chiaro o scuro. Le ante sono in legno toulipier tinto bicolore ciliegio-moca o in faggio imbiancato mentre la finitura del corpo è sempre in faggio, imbiancato o tinto moca o bois blond.

    E’ prevista anche una nuova versione laccata bianca opaca. L’interno è accessoriato con ripiani in vetro che permettono una vasta gamma di configurazioni. Disponibile in sei diverse varianti e dimensioni.

    Leon è un grande successo di vendita per il suo carattere deciso e scanzonato insieme, un sideboard sofisticato e semplice al tempo stesso, per ambienti eleganti e contemporanei.

    Il nome è un omaggio a Leon Tarasewicz, artista polacco, di origini bielorusse, presente alla Biennale di Venezia. Marson rimase folgorato da un istallazione in cui l’artista aveva creato una serie di campi arati in orizzontale che cambiavano aspetto a seconda dell’angolo visuale.

    Ispirandosi ai “campi arati” e servendosi della duttilità del legno, combinata alla manualità con cui i listelli vengono abbinati tra loro, il designer presenta un motivo a righe verticali bicolore generando diversi effetti ottici col risultato di avere più di un mobile nello stesso punto di casa.

    294

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Arredamento soggiorno
    PIÙ POPOLARI