Come arredare una sala da pranzo piccola: consigli e idee

Come arredare una sala da pranzo piccola: consigli e idee

Lasciatevi ispirare dalle idee più accattivanti e funzionali per arredare con stile e praticità una sala da pranzo piccola

da in Arredamento, Arredamento Cucina, Come arredare
Ultimo aggiornamento:

    Idee e consigli su come arredare una sala da pranzo piccola. Se lo spazio in casa è ridotto, non per questo dovrete rinunciare ad eleganza e praticità. La zona pranzo è il fulcro della vita domestica, il luogo dove si vive con la famiglia, dove si pranza e si ospitano gli amici. E’ importante scegliere arredi in grado di coniugare funzionalità e design. Se avete a disposizione una piccola stanza da abibire a sala da pranzo, non eccedete con i mobili, otterreste un effetto esagerato che chiude l’ambiente. Se dovete ricavare una sala da pranzo nella cucina o nel soggiorno optate per complementi d’arredo di piccole dimensioni, con tavoli richiudibili. Date un’occhiata a qualche utile consiglio per arredare una sala da pranzo piccola.

    Chi ha a disposizione un vero e proprio spazio per la zona pranzo, avrà maggior libertà nella scelta degli arredi. Anche se l’ambiente è minimo, non dovrà mancare un bel tavolo centrale con le sedie, un tavolo richiudibile rappresenta la soluzione migliore. Una credenza multifunzione completerà l’insieme, permettendovi di tenere in ordine libri, vasellame e posateria. Per arredare una sala da pranzo piccola in maniera ottimale, sarà indispensabile scegliere complementi d’arredo funzionali, senza trascurare stile e design.

    Privilegiate i colori chiari, sia sulle pareti che sui mobili. Se amate lo stile shabby, non avrete che l’imbarazzo della scelta: credenze bianche decapate, tavoli dalle nuances sbiadite, vecchie panche e sedie dal tono vissuto conferiranno all’ambiente un tocco di rustica eleganza. Potrete decorare vecchie credenze e tavoli con il fai da te, ottenendo dei mobili di stile, per la sala da pranzo, a costi ridotti. Osate qualche tocco di colore nei particolari per vivacizzare e conferire personalità, non dimenticate qualche lanterna e la luce soffusa delle candele, per creare atmosfera.

    Pareti chiare o pastello illumineranno l’ambiente in sintonia con tendaggi leggeri, possibilmente in fibre naturali. L’illuminazione è decisiva, l’importante è che i lampadari comunichino un senso di leggerezza, bene le appliques alle pareti che non portano via troppo spazio. In questo modo arrederete una piccola sala da pranzo, rendendola visivamente più ampia e luminosa.

    Se in casa non è presente un vero e proprio spazio per la zona pranzo, allestitelo in cucina. Le variazioni sul tema sono infinite e il risultato splendido. Il banco da lavoro prenderà vita con un giro di alti sgabelli, la penisola si sostituirà al classico tavolo, una panca a muro valorizzerà gli ambienti in stile rustico. In ogni caso, una bella cucina è un valore aggiunto, in quanto conferisce un’innegabile sensazione di calore e intimità. Oltre al gettonatissimo stile shabby potrete osare con accostamenti più vivaci, l’ambiente lo permette e il risultato sarà una gioia per gli occhi.

    468

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArredamentoArredamento CucinaCome arredare

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI