Come arredare il soggiorno in stile caraibico, le idee più stilose

Come arredare il soggiorno in stile caraibico, le idee più stilose

Il soggiorno in stile caraibico sa tanto di vacanza, di relax e di divertimento. Scopri come portare il sapore dell'estate in casa tua.

da in Arredamento, Arredamento soggiorno, Come arredare
Ultimo aggiornamento:

    Ecco alcuni consigli utili per arredare il soggiorno in stile caraibico e portare tutta l’atmosfera dei paesi caldi negli interni domestici. Sole, mare, musica, colore, i paesi caraibici sono sinonimo di estate, di allegria e di divertimento. Se vuoi portare in casa tutta l’atmosfera rilassata di queste splendide località, ecco le idee più stilose da cui prendere ispirazione.

    Lo stile caraibico è uno dei più apprezzati per arredare gli interni, durante la stagione calda. Luminoso, allegro e rilassato, questo genere d’arredo porterà tutta l’atmosfera delle vacanze, direttamente a casa tua. I materiali più utilizzati su mobili e complementi sono quelli naturali, come il legno nelle sue varie essenze, il rattan o il vimini. Nello stile caraibico più tradizionale, vengono spesso impiegati i legni scuri, che ricordano quelli delle imbarcazioni, abbinati a poltrone imbottite in tessuto, panche e oggetti preziosi. Non bisogna dimenticare che molte storie e leggende legate al mondo dei pirati partono proprio da qui e questo stile si riflette molto anche nelle abitazioni.

    Ma lo stile caraibico moderno è tutt’altra cosa.

    Le tonalità si fanno decisamente più chiare, gli abbinamenti cromatici sono audaci e talvolta bizzarri, oggetti e accessori sanno di mare, di salsa e di relax. Nel soggiorno in stie caraibico non mancano le piante, solitamente palme o banani, che portano in casa le atmosfere delle foreste tropicali. Le pareti sono decorate con quadretti raffiguranti fiori o piante ma anche scritte e dipinti d’autore.

    Le case al mare in stile caraibico utilizzano maggiormente le tonalità degli azzurri e dei bianchi, che evocano il mondo marittimo. Cuscini dalle fantasie geometriche, poltrone in rattan e sedute sospese al soffitto, creano una piacevole atmosfera, che sa di vacanza e di relax. Il tavolino da salotto è personalizzato con vasi in ceramica antica, libri e oggetti rari, come pipe, piccoli scrigni in legno esotico, conchiglie e coralli. Negli interni delle case al mare più moderne troviamo spesso ambienti total white, personalizzati da qualche dettaglio nelle tonalità naturali, come il beige o il legno chiaro. Anche in questo caso non mancano le piante, che conferiscono all’insieme un tocco green dal fascino tipicamente caraibico.

    388

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArredamentoArredamento soggiornoCome arredare

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI