Come arredare con i quadri, le idee per una casa ricercata

Come arredare con i quadri, le idee per una casa ricercata

Volete rendere la vostra casa più bella? Allora scoprite come arredare casa con i quadri, una soluzione unica e di stile pensata per ogni singola stanza della vostra casa

da in Come arredare, Complementi d'arredo, Interior Design
Ultimo aggiornamento:

    Come arredare con i quadri? Vi sveliamo tutte le idee per rendere la vostra casa ricercata e unica. Ogni singolo ambiente della vostra dimora, dal salotto alla cucina, dalla camera da letto al bagno, avrà il suo quadro, o più di uno, di riferimento, che caratterizzerà particolarmente la stanza e le donerà quel tocco di design e di colore che da sempre stavate cercando. Ma quali sono le proposte più adatte e le regole per appendere i quadri? Niente paura, ora vi sveliamo tutti i segreti per arredare casa con stile ed eleganza.

    Arredare con quadri e cornici è sicuramente un’ottima idea per decorare le pareti di casa. Ogni singola stanza potrà essere impreziosita da questi elementi, ma perché scegliere questa soluzione è così interessante? La prima grande e vera considerazione che dobbiamo fare è quella legata al tema spazio. Se avete bisogno di arredare una casa piccola allora l’unico modo che avete di decorarla è quello verticale, ovvero sfruttare lo spazio delle vostre pareti. Arredare con quadri casa si presenta quindi come una scelta molto saggia. Inoltre, potrete spostarli come preferite e cambiare quando desiderate e in base ai vostri gusti lo stile e il colore della cornice.

    Ci sono tanti modi per ornare le pareti ma in questo caso dei consigli sui quadri giusti non possono che fare bene. In tanti e per molto tempo hanno messo qui e lì, soprattutto all’ingresso, autoritratti e foto di famiglia.

    Ovviamente, non c’è niente di sbagliato, ma aggiungere un pizzico di colore, scegliere un quadro artistico, una stampa vivace e divertente o una tela particolare non può che donare maggior carattere alla vostra dimora. Pensate al posizionamento dei quadri in casa perché al resto, in qualche modo, ci pensiamo noi. Per l’ingresso scegliete qualcosa di preciso, optate magari per il vostro pittore preferito o fate stampare una foto che adorate, non per forza di qualcuno che conoscete. In soggiorno sbizzarritevi come preferite, ma cercate di non esagerare perché rischiate di riempire troppo la parete con immagini senza senso. Al massimo, prendete esempio dalla nostra gallery dove troverete composit apparentemente disordinati ma di fatto ben studiati.

    Con i ritratti e le immagini artistiche si può rendere delizioso il corridoio mentre con quelle che richiamano il mondo del cibo e dei cocktail si può impreziosire anche la cucina. Arredare con i quadri la camera da letto è un ottimo modo per dare carattere anche a questo ambiente, per il quale potete selezionare anche grandi e famose opere mentre per la cameretta scegliete stampe vivaci. Infine, non dimenticatevi del bagno, perché anche qui, con la giusta scelta cromatica, potete appendere un quadro e rendere questa stanza più chic.

    498

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Come arredareComplementi d'arredoInterior Design

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI