Carta da parati per decorare la cameretta dei bambini [FOTO]

Le carte da parati per la cameretta dei vostri bambini

da , il

    Per decorare le pareti della cameretta dei bambini potete utilizzare le carte da parati. Con un semplice gesto potete personalizzare e colorare con simpatici disegni la stanza dei vostri pargoli. Ma quale tipologia scegliere e quante fantasie esistono? Se queste sono le vostre domande e volete saperne di più, vi spiegheremo quali sono le migliori o quali sono le più adatte per ogni tipologia di stanza. Nella nostra fotogallery ne troverete tantissime, vi consigliamo di sfogliarla attentamente!

    In diverse occasioni vi abbiamo parlato della potenzialità che hanno le carte da parati. Questi semplici decorazioni da applicare sulle pareti sono, in realtà, molto decorative, praticamente dei veri e propri elementi di design e di arredo per ogni stanza della vostra casa. Le abbiamo viste di ogni genere e tipo: da quelle vintage anni ’70 a quelle dal design più moderno e persino quelle in stile inglese. In questo articolo, invece, vogliamo parlarvi di una tipologia ben specifica ovvero delle carte da parati per bambini.

    Le carte da parati destinate alle camerette per bambini sono decisamente molto particolari, da quelle più fiabesche a quelle che più sfiziose. Non si sognerebbe mai nessuno di mettere gli animali della fattoria o della savana in salotto o in cucina, ma nella stanza dei piccoli questa tipologia di carta da parati farebbe furore! Probabilmente i vostri figli avranno un eroe del cuore o una principessa preferita. Scegliere uno di questi soggetti li renderebbe felicissimi! Altra scelta perfetta, soprattutto in caso di neonati, è quella di selezionare una carta da parati che raffigura degli orsetti, dei leoncini, giraffe oppure potete puntare sulla natura; il disegno che va per la maggiore è quello degli alberi, ma anche la raffigurazione di un giardino colorato in tonalità pastello è un’ottima soluzione, sia in caso di maschietto sia di femminuccia. Se i vostri figli sono appassionati di geografia e da grandi vorrebbero esclusivamente viaggiare, stimolate la loro curiosità e fantasia con una carta da parati geografica. In linea di massima sapete tutti che le femminucce vanno pazze per la carta da parati rosa, magari con la raffigurazione di Hello Kitty o delle principesse della Disney, mentre i maschietti preferiscono qualcosa sull’azzurro e temi come Cars o Spiderman.

    Quando scegliete la carta da parati ricordatevi sempre di tener conto della luce della stanza alla quale è destinata. È importante non scegliere colori troppo scuri per non rendere oscuro l’ambiente. Puntate sempre su colori chiari e mai sulle fantasie troppo marcate e ripetitive, a meno che non decidiate di posizionare la carta da parati su un’unica parete o magari su un pannello, giusto per dare un tocco di colore fantasioso.