Arredare un monolocale di 35 mq: quando lo stile si fa compact

Arredare un monolocale di 35 mq: quando lo stile si fa compact

Ecco come arredare un monolocale di 35 mq, consigli e suggerimenti per un ambiente di stile

da in Arredamento, Come arredare, Interior Design
Ultimo aggiornamento:

    Arredare un monolocale di 35 mq può diventare una vera e propria impresa se non si studia bene la disposizione degli spazi. In un ambiente così piccolo, infatti, è importantissimo sfruttare al massimo ogni minimo centimetro. Le soluzioni su misura o i complementi d’arredo salvaspazio, letti a scomparsa, mobili trasformabili, sono quello che ci vuole in una stanza di dimensioni ridotte, solo optando per questo tipo di proposte si può riuscire a mettere insieme angoli di casa con funzioni specifiche. Arredamento a parte, in un monolocale è molto importante, se non fondamentale, l’illuminazione poichè quest’ultima può favorire l’idea di uno spazio dilatato.

    Stessa cosa per i colori delle pareti, in un monolocale di 35 mq è meglio puntare su colori chiari, il bianco, l’avorio, il giallo paglierino, le tinte forti trasformerebbero l’ambiente in una sorta di scatola, rendendolo opprimente e pesante. Anche gli specchi, sistemati in posizione strategica, possono amplificare e riflettere la luce. E ancora mobili, tavolini, sedie, librerie in plastica o in altri materiali trasparenti, molto indicati per un piccolo open space perchè visivamente più ‘leggeri’ di un complemento in legno massello. Nella zona living si possono usare sedie pieghevoli, pouf con contenitori, ceste portatutto nelle quali riporre accessori e oggetti.

    Si può optare per il classico divano letto o in alternativa per un complemento trasformabile, che di giorno diventa una pratica scrivania, all’interno di una parete attrezzata. Chi invece volesse creare una sorta di divisione tra living e zona notte può utilizzare un piccolo pannello in vetro trasparente, giocando con ombre, altezze e luci.

    Attenzione ai dettagli, il monolocale è una stanza che comprende tutto, in essa si mangia, si dorme, ci si rilassa, per cui deve essere vivibile e impeccabile. Nulla può essere lasciato al caso, anche le tende sono importanti poichè aggiungono un tocco di eleganza e stile all’ambiente. Meglio fissarle dal pavimento al soffitto per creare altezza. Spazio a mensole e scaffali, via quadri e soprammobili troppo ingombranti.

    355

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArredamentoCome arredareInterior Design

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI