Arredamento casa: i 6 errori più comuni da evitare

Ecco i 5 errori più comuni da evitare nell'arredamento di casa. Seguiteli e vedrete che la vostra dimora sarà proprio quella che avete sempre desiderato.

da , il

    Quando si sceglie l’arredamento per la casa ci sono degli errori comuni da evitare che, però, in molti commettono spesso. Perché? A volte è colpa della fretta e della frenesia di voler rendere ogni ambiente bello e funzionale, altre volte, invece, si pecca di buon gusto o semplicemente ci si scontra con altre persone che la pensano diversamente, finendo per fare un disastro. Vediamo insieme quali sono i 6 errori più comune da evitare quando si arreda casa e capiamo come evitarli.

    Arredare tutto prima di entrare in casa

    Ammettiamolo, quando si sta per comprare casa e la trattativa è andata a buon fine, in un attimo si finisce per sfogliare milioni di cataloghi, trascorrere interi pomeriggi all’interno di negozi di arredamento e fantasticare su come riempire ogni singola stanza. Non c’è niente di sbagliato nel farsi qualche idea, ma evitate l’errore di arredare tutto prima di entrare in casa, acquistando tutti i mobili, anche quelli superflui. Solo vivendola, con il necessario, vi renderete davvero conto di cosa vi occorre e riuscirete a capire bene non solo le misure reali ed effettive ma come gestire meglio gli spazi. Insomma, procedete con attenzione e calma.

    Arredare casa come quella delle riviste

    Quanto sono belle le riviste e i magazine che ci mostrano quelle case da sogno, dove tutto è nuovo, colorato e brillante? È tutto così perfetto che sembra di stare dentro un museo. Bene, è bellissimo, non c’è dubbio e nessuno vi vieta di rendere ogni singola stanza un piccolo spazio glamour e di tendenza, ma ricordate anche che la casa è il posto in cui trascorrere la vostra vita, quindi deve essere anche funzionale. Uno degli errori più comuni da evitare nell’arredamento di casa è pretendere di mantenere in uno stato perfetto gli interni. Rilassatevi e godetevi la vostra dimora, anche se ogni tanto c’è un pò di caos in più!

    Sottovalutare l’illuminazione

    Avete già controllato le sorgenti di luce naturale? La vostra casa è esposta bene? Batte il sole durante il giorno? Vi poniamo queste domande perché questo è uno degli errori più comuni da evitare nell’arredamento di casa. Si tratta infatti di un dettaglio importantissimo e, per di più, spesso si sottovaluta anche l’illuminazione artificiale. Questa va scelta in base agli spazi ma deve anche aiutare ad avere la giusta luce nelle stanze e nei punti dove solitamente ce n’è poca.

    Sbagliare gli accostamenti cromatici

    Uno degli errori più comuni da evitare nell’arredamento di casa riguarda la scelta e l’accostamento dei colori. La scala di colori prevede molteplici sfumature ed è bene capire come abbinarle tra loro. Mischiare varie nuance, fredde e calde, sobrie ed energiche, non è sbagliato, ma fate attenzione a non esagerare, perché rischiate di creare degli accostamenti cromatici azzardati e inguardabili.

    Mixare troppi stili diversi

    Dopo la ramanzina sui colori, non può mancare quella sui vari mood presenti nella propria casa. Se avete pensato di arredare in stile industriale potrete sicuramente aggiungere qualche pezzo di arte povera o magari più shabby, ma giusto per dare alla dimora un tocco ricercato. Mixare tanti stili differenti, invece, rischia solo di rendere il tutto più confusionario. E brutto.

    Come disporre i divani in salotto senza errori

    Ecco alcuni consigli su come disporre i divani in salotto senza errori. Il divano è il protagonista indiscusso del soggiorno. Colore, stile e forma possono essere scelti in base ai gusti personali ma è importante prestare attenzione alla disposizione del divano nella stanza, rispetto agli altri mobili e complementi presenti. Uno degli errori da non fare assolutamente nell’arredamento è proprio quello di sistemare a casaccio i mobili: una buona progettazione dell’ambiente è la base per la buona riuscita dell’arredamento.