Alias sedute: il pouf Graffa che viene dallo spazio

Alfredo Häberli, ha progettato per Alias una linea di sedute dal nome Graffa, composta da alcuni elementi aggregabili, studiati in ogni dettaglio per offrire comfort e funzionalità, ma anche per creare piccoli angoli di relax e di conversazione

da , il

    pouff graffa alias

    Il designer Alfredo Häberli, ha progettato per Alias una linea di sedute dal nome Graffa. Si tratta di un segno astratto, quasi grafico, che fa sembrare il pouf Graffa, venuto dallo spazio. Della collezione, di cui vi abbiamo già presentato una bizzarra poltroncina, fanno parte alcuni elementi aggregabili, studiati in ogni dettaglio per offrire comfort e funzionalità, ma anche per ricreare nell’ambiente domestico, piccoli angoli di relax e di conversazione.

    Della collezione Graffa, fanno parte la poltroncina da tavolo, la poltrona lounge e per finire il nostro pouf, da utilizzare anche come tavolino, che vengono proposti con rivestimento in pelle pieno fiore di colore naturale o in tessuto Kvadrat Divina.

    La struttura delle due sedute Alias è in poliuretano espanso con inserti metallici e cinghie elastiche che garantiscono un comfort totale, grazie all’imbottitura di 1 cm collocata in prossimità della fascia lombare.

    Lo schienale della poltroncina è in poliuretano compatto co-stampato con poliuretano espanso, mentre le gambe sono munite di due ruote,che ne permettono gli spostamenti con facilità.

    Stessa cosa avviene per il pouf, confortevole e dal design accattivante.

    Il 
Graffa pouff con rivestimento in tessuto è in vendita al prezzo di 425 euro, mentre con
rivestimento in pelle a 675 euro
IVA esclusa.