Vasca idromassaggio, gli esperti chiariscono la questione bagnoschiuma: ecco cosa puoi usare

Finalmente gli esperti chiariscono la questione bagnoschiuma nella vasche idromassaggio, ecco cosa potresti utilizzare.  

La vasca idromassaggio è uno di quei lussi che solo poche persone si possono permettere. Un po’ come la piscina sono quegli elementi che i appaiono un po’ esclusive e solo per personae particolarmente facoltose. Solitamente la troviamo in qualche bellissima casa vacanza o resort in mezzo la natura. Raramente collocate nei bagni interni, diventano un vero elemento di lusso e di design per case davvero da sogno. Per chi ce l’ha o comunque per chi l’ha usata almeno una volta, sorge spontaneo chiedersi se sia possibile utilizzarla anche per lavarsi e utilizzare quindi dei prodotti che con il movimento dell’acqua potrebbero creare molta schiuma.

Un elemento da tenere in considerazione è che solitamente molte vasche idromassaggio sono strutturate in modo differente dalle classiche vasche da bagno. Come prima cosa da fare per capire se si può usare o meno il bagnoschiuma nella vasca idromassaggio è conoscere il modo in cui lavora il sistema di trattamento e filtraggio dell’acqua. L’idromassaggio funziona attraverso un sistema a circolo chiuso, formato da tubi, filtri, pompe e altri elementi strutturali da cui in sostanza dipende l’efficienza del tuo prodotto. Utilizzare detergenti, creme, shampoo, bagnoschiuma o altri cosmetici non dissolvibili nell’acqua può danneggiare uno o più componenti del sistema di filtraggio.

Cosa utilizzare in una vasca idromassaggio

Uno dei motivi per cui non è possibile utilizzare il bagnoschiuma nell’idromassaggio è la formazione di schiuma, che può creare ostruzioni. Bisogna stare sempre molto attenti ai prodotti che si utilizzano, ovviamente anche la quantità fa la differenza e la frequenza. I prodotti che si possono utilizzare in un vasca idromassaggio sono tutti quelli composti da materiali in grado di sciogliersi nell’acqua ed essere facilmente eliminati attraverso i filtri, evitando di creare eventuali residui in sospensione.

Cosa utilizzare nelle vasche idromassaggio al posto del classico bagnoschiuma
Il bagnoschiuma classico non si può usare in una vasca idromassaggio – designmag.it

La scelta è più ampia di quella che si pensa e ci sono delle soluzioni davvero interessanti per evitare l’utilizzo del bagnoschiuma in una vasca idromassaggio. Un ottima alternativa ad esempio sono i sali da bagno. Tra le tipologie più diffuse puoi scegliere il sale rosa dell’Himalaya, noto per i suoi effetti antinfiammatori e depurativi sul corpo, ideale con il massaggio dei getti d’acqua, un vero relax.

Ci sono altre alternative come ad esempio il bicarbonato. Particolarmente utile per ossigenare la pelle e purificarla, il bicarbonato di sodio è un prodotto naturale che può essere utilizzato senza problemi in vasca. Oppure oli Essenziali. Apprezzati da secoli per gli aromi piacevoli che rilasciano e le proprietà rilassanti, in combinazione con i sali sono in grado di potenziarne gli effetti positivi e ti permettono di godere di un bagno di bellezza, piacevole e purificante.

Impostazioni privacy