Tra design e funzionalità: alla scoperta delle lampade di sale

da , il

    Tra design e funzionalità: alla scoperta delle lampade di sale

    Che cosa sono le lampade di sale?

    lampade di sale
    Foto Pixabay | holzand0

    Le lampade di sale sono lampade particolari e completamente costituite da elementi naturali, quali sale e una base di legno.

    Queste lampade possono essere scelte a seconda di numerosi criteri, tra cui le forme di svariato tipo. Esse presentano dei grandi vantaggi e benefici per l’organismo, così come per la routine quotidiana, tanto che è anche nota una terapia basata sull’utilizzo di queste lampade di sale.

    Nello specifico, questo sale equivale ad un composto chimico caratterizzato da legami ionici. È possibile differenziare numerose tipologie di sale esistenti in commercio, quali: cloruro di sodio (sale da cucina), sale marino o proveniente da miniere presenti nella terra ferma (salgemma).

    Il sale posto nelle lampade omonime proviene dall’Himalaya, creato tramite l’intaglio di grosse lastre di salgemma, che poi risulteranno, appunto, sale rosa.

    I benefici e le funzionalità delle lampade di sale

    Le lampade di sale da arredamento risultano particolarmente indicate per chi lavora spesso in ufficio e deve rimanere a costante contatto con la luminosità di vari elettrodomestici, che potrebbero generalmente sforzare la vista e smorzare, quindi, le energie.

    Ebbene, la lampada di sale offre vari benefici, in quanto offre una luminosità completamente naturale che permette di lavorare e, contemporaneamente, far riposare la vista.

    Inoltre, è altamente indicata in caso di particolari problemi di sonno e fenomeni simili all’insonnia, che portano a essere stanchi il giorno successivo. Oltre a questi vantaggi, le lampade di sale presentano una particolare funzionalità purificativa dell’aria, al fine di respirare bene e diminuire l’umidità presente nella stanza. Inoltre, presentano una funzionalità cromo terapeutica, che permette di rilassarsi maggiormente: per questo sono anche presenti all’interno dei centri benessere.

    Oltre a questi benefici, è anche possibile presentare la versatilità dei vari design di queste lampade: infatti, come già anticipato, si possono trovare in commercio numerose forme e anche dimensioni. Queste hanno anche il vantaggio di presentarsi bene in qualsiasi tipologia di arredamento: pertanto, si possono utilizzare sia per l’ufficio che per la camera da letto, faranno comunque un’ottima figura.

    Consigliamo di porre la lampada dove si passa la maggior parte del tempo della routine quotidiana, al fine di risparmiare le energie e restare più concentrati durante le attività.