Cucine del 2022: fanno di tutto per passare inosservate?

Eleganti e originali, le cucine del 2022 tendono sempre più a passare inosservate, e ad arredare lo spazio con elementi più semplici da pulire e da tenere in ordine. L’ambiente più conviviale della casa si trasforma e diventa pi funzionale che mai

Modern,Kitchen,Interior,With,Gray,And,White,Brick,Walls,,A

Le nuove cucine per il 2022 privilegiano soprattutto l’eleganza, che si manifesta nelle forme lineari e nel design semplice, tanto da farle passare inosservate.
La tendenza della cucina che non si vede è sempre più apprezzata dagli amanti del contemporaneo che desiderano arredare questo spazio senza insistere su elementi che la mettono troppo in evidenza.

Un esempio sono i sistemi di apertura: le maniglie scompaiono, lasciando libere e senza interruzione le ante, che appaiono talmente belle, leggere e dinamiche da sembrare dei pannelli decorativi, anche per le dimensioni decisamente più ampie.
Spesso i pannelli delle ante vengono utilizzate anche per realizzare pareti o portelloni scorrevoli, dove ad essere nascosta è addirittura l’intera cucina, come se fosse all’interno di un armadio a muro.

La cucina diventa uno spazio sofisticato e chic

In altri casi viene creato uno spazio attrezzato da utilizzare come dispensa, lavanderia oppure come cantinetta.
Anche gli elettrodomestici, sempre più tecnologici e interconnessi, vengono mascherati e nascosti, creando delle pareti con le ante molto chic ed eleganti.
Tornano così i frigoriferi ad incasso, ma anche i piccoli elettrodomestici nascosti all’interno di mobili e pensili.
L’ambiente cucina diventa così uno spazio assolutamente confortevole e vivibile, molto accogliente, ma che tuttavia dice poco di quello a cui in realtà è destinato, dando l’impressione di trovarsi in un salotto dove conversare del più e del meno sorseggiando un caffè o un drink.

L’effetto minimal viene esaltato da dettagli suggestivi come le luci sottopensili a led, che rendono l’ambiente sofisticato e funzionale.

Parole di Giusy Pirosa

Sicula doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il mio pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi e non temo i giudizi altrui.