Se sei stanco del pavimento del tuo bagno o del soggiorno, ecco la soluzione facile ed economica

Ecco la soluzione facile ed economica che stavi aspettando, grazie a questo trucco potrai cambiare l’estatica del pavimento del tuo bagno e del soggiorno. 

Nella case vecchie, uno dei difetti che più ci salta all’occhio, ma che anche quello più difficile da modificare, è sicuramente il pavimento. Negli anni si è passati da un estetica variegata, con pavimenti molto ricchi delle case delle nostre nonne a pavimenti, più semplici, lineari e uniformi, con colori anche solitamente più spenti. Dal finto parquet, a piastrelle costose e lussuose, la tendenza che c’è da qualche anno è quella di rendere il pavimento più neutro e agli occhi meno invadente, in modo da far sembrare gli spazi più ampi e puliti.

Cambiare tutta la pavimentazione della propria casa è davvero tanto costo, quindi spesso ci rinunciamo e quando vogliamo riarredare il bagno o la cucina, ad esempio. non possiamo cambiare troppo, perché il pavimento ci costringe a prendere determinati colori e stili. A differenza della pareti, il pavimento non si può riverniciare, almeno è quello che pensiamo, perché non è del tutto così. questo trucchetto potrebbe farci svoltare e risparmiare un sacco di soldi, cambiando così l’aspetto delle nostre stanza, con un pavimento che sembrerà nuovo.

La soluzione facile ed economica per il tuo pavimento.

Se non si può fare il cambio totale del pavimento, puoi optare per le vernici per pavimenti, una soluzione più facile ed economica per rinnovare e proteggere i tuoi pavimenti. Ce ne sono di diversi tipi: smalti, resine e vetrificatori per parquet. Scegliere di rinnovare i pavimenti con una vernice specifica e adatta al tipo di pavimento offre molti vantaggi. Molto economico rispetto ad un lavoro totale, e cambierà l’aspetto dell’intera stanza, rendendola più moderna e di tendenza. Una vera rivelazione, da pensare subito per la nostra casa.

Metodo semplice e ecnomico per cambiare l'aspetto dei pavimenti della nostra casa
Vernice e smalto per pavimenti, la soluzione che aspettavi (designmag.it)

I vantaggi di questa scelta sono molti, come ad esempio: è un modo economico e veloce per rinnovare completamente l’aspetto di una stanza. È ideale per proteggere il pavimento, che sia cemento, parquet o piastrelle. Rende il pavimento più facile da pulire. Modifica la percezione degli spazi: il colore giusto può fare apparire gli spazi più luminosi e ampi oppure donare una sensazione di calore e intimità. Un vero affare per noi e per l’aspetto della nostra casa.

Ovviamente è un processo lungo e a cui bisogna fare molta attenzione per ottenere il giusto risultato, Prima di tutto serve pulire al meglio la superficie, non ci deve essere alcun tipo di sporcizia sopra. Poi bisogna dare due mani di Primer, che permette di fare attecchire bene gli altri prodotti, poi successivamente due mani di smalto per pavimenti e infine due mani di vernice. In questo modo potrete ottenere dei risultati ottimi, più resistenti e duraturi nel tempo. Come per le pareti, ovviamente la pittura va rifatta, ma nonostante questo il risparmio a un cambio fisico della pavimentazione è evidente.

Impostazioni privacy