Pulizie in casa, non mischiare mai questi prodotti, possono essere nocivi

pericoli pulizie di casa

Mai mescolare questi prodotti durante le pulizie domestiche Designmag.it

Quando ti dediche alle pulizie domestiche devi fare molta attenzione: ecco quali sono i prodotti che non devi mischiare

Da quando i social network hanno preso il sopravvento, non si fa altro che guardare video di pulizie domestiche. Ci sono infatti utenti che te le fanno addirittura amare, anche se sembra impossibile. La verità è che ci sono davvero migliaia di escamotage che non conosciamo e che, se messi in atto, riusciamo a velocizzare le pulizie ma soprattutto ad ottimizzarle. Succede spesso di deprimerci perché non abbiamo mai tempo da dedicare a noi stessi. Si lavora durante la settimana e poi nel weekend o nel giorno libero ci tocca dedicarci alle faccende domestiche.

Ci sono però dei trucchetti che ci permettono di velocizzare il tutto. Se infatti dedichiamo anche solo 10 minuti  al giorno alle faccende domestiche, arriviamo al fine settimana che possiamo dedicarlo a tutto ciò che amiamo. Ultimamente si parla spesso di ingredienti naturali, questi infatti stanno ormai facendo capolino nella nostra vita. Inizialmente venivano utilizzati solo dai nostri nonni o comunque in passato. Ad oggi, invece, sempre più persone li stanno scegliendo, per svariati motivi.

Pulizie domestiche: ecco cosa non devi mescolare mai

Gli ingredienti naturali li troviamo spesso in dispensa e se prima pensavamo che potessero servire solo ad insaporire i cibi, adesso invece possiamo utilizzarli per le faccende domestiche. I benefici sono tanti, perché oltre ad essere naturali, quindi innocui sulla nostra salute, sono ecologici, quindi non hanno un impatto negativo sull’ambiente ed infine sono anche super economici. Il loro prezzo è infatti davvero irrisorio, almeno rispetto ai detersivi che troviamo sugli scaffali del supermercato.

Spesso però facciamo l’errore di mischiare prodotti che non dovrebbero mai essere miscelati. Scopriamo quali sono i prodotti che non dovrebbero mai essere mescolati.

prodotti da non mescolare durante le pulizie

Mai mescolare questi due prodotti durante le pulizie: rischi di avvelenarti Designmag.it

Quando facciamo le pulizie in casa, pensiamo che mescolare ingredienti e detersivi che hanno lo stesso scopo sia funzionale, ma non è così. Ci sono sostanze che non vanno mai mescolate tra loro perché potrebbero avere reazioni nocive, quindi pericolose. La verità è che ogni prodotto è realizzato per agire in modo singolo, per una determinata funzione, perché vogliamo esagerare? Chi non ha competenza nel campo della fisica, non dovrebbe mai mescolare sostanze.

Si rischia infatti di rovinare superfici e tessuti che stavi invece cercando di pulire. Ma non solo se facciamo mix di prodotti vari, si può arrivare addirittura all’avvelenamento., problemi respiratori, mucose e lacrimazione. Bisognerebbe quindi leggere attentamente le istruzioni sulle varie etichette su ciascun prodotto. Nel dettaglio, scopriamo quali sono i detergenti che non dovrebbero mai essere mescolati. Abbiamo il detergente per gli scarichi con un altro detergente per scarichi. Quando prodotti con la stessa funzione agiscono insieme, potrebbe generare una reazione esplosiva.

Un’altra combo da evitare è candeggina e aceto. Una combinazione che andrebbe a causare tosse, problemi respiratori, bruciore e lacrimazione. Acqua ossigenata e aceto, perché si creerebbe acido peracetico quindi causerebbe irritazione alla pelle, agli occhi e alla respirazione. Candeggina e ammoniaca creano gas tossico, candeggina e alcol denaturato forma invece un anestetico, il cloroformio. In poche parole, la candeggina non va combinata con nulla.

avatar autore

Parole di Anna Antonucci