Piante ornamentali da giardino, queste solo le più belle e facili da coltivare

Vuoi delle piante ornamentali per il tuo giardino? Le più belle solo loro, eccole!

Volete rendere speciale il vostro ambiente outdoor con delle specie botaniche particolari? Prendete nota, queste sono le piante ornamentali da giardino più appariscenti e di semplice manutenzione.

Darsi al giardinaggio è per molti qualcosa di più di un passatempo, è una specie di esigenza per stare a contatto con la natura e godere dei suoi benefici. Inoltre con la scelta delle giuste piante è possibile rendere ancora più bello e accogliente qualsiasi tipo di spazio all’aperto.

D’altronde aumentano gli appassionati di garden design, segno che ci sono sempre più persone che comprendono il grande valore estetico di alberi, cespugli, piante e fiori all’interno di un ambiente outdoor. Per questo è bene scegliere con cura le tipologie di piante ornamentali. Vi diamo qualche idea per i vostri prossimi progetti.

Quali sono le piante ornamentali da giardino perfette per decorare l’outdoor

Se desiderate progettare un giardino fai da te e state cercando delle piante che possano integrarsi alla perfezione con gli spazi che avete a vostra disposizione, ecco alcune idee da copiare.

azalee in un prato verde in giardino con altre piante ornamentali
Piante ornamentali per il giardino, ecco un esempio di cespuglio con azalee – Designmag.it

Le piante ornamentali da giardino sono scelte essenzialmente per la loro bellezza estetica e il loro valore decorativo. Esistono numerose varietà di piante ornamentali, tra cui fiori, arbusti, alberi e piante rampicanti, ognuna con caratteristiche uniche e distintive. Queste che seguono sono tra le più facili da coltivare per avere un giardino fiorito e colorato.

  • Rose: con la loro varietà di colori e profumi, le rose sono tra le piante ornamentali più amate al mondo.
  • Ortensie: hanno grandi fiori a forma di palla, aggiungono un tocco di colore e bellezza al giardino.
  • Lavanda: con il suo delicato profumo e i suoi fiori viola dal portamento caratteristico, la lavanda è molto usata per giardini ornamentali.
  • Azalee: con i loro fiori brillanti e il fogliame lussureggiante le azalee danno un tocco elegante a qualsiasi giardino.
  • Clematis: con i loro fiori a campana di varie tonalità le clematis sono piante rampicanti che possono aggiungere una nota particolare ad ogni giardino.

In alternativa potete dare un’occhiata alle piante perfette per trasformare il giardino in una foresta.Le piante ornamentali da giardino possono essere coltivate in vaso, potete creare delle aiuole con fiori perenni o dei paesaggi particolari, specialmente se avete la fortuna di avere un giardino molto grande.

Ovviamente è importante sapere come disporre le piante ornamentali in giardino considerando le loro esigenze a partire dall’esposizione al sole, il tipo di terreno e il clima che è loro più favorevole in modo da garantire la loro crescita e prosperità nel tempo.

Impostazioni privacy