Noti di continuo piccoli insetti in bagno? Perché compaiono e come sbarazzarsene

Gli insetti del bagno sono piccoli parassiti molto fastidiosi che vanno prontamente eliminati perché si diffondono molto velocemente.

Di base non sono animali pericolosi che possono pungere o dare fastidio ma sono veramente molto resisenti e questo vuol dire che, se non trattato il problema si diffonde così velocemente da richiedere dopo l’approccio di uno specialista in materia.

Al principio si nota qualche insetto in giro, non ci si pone attenzione perché sono piccoli e nessuno immagina che da lì a poco si moltiplicheranno: aumentano sempre di più fino a quando il problema non diventa effettivamente rilevante e difficile da gestire.

Piccoli insetti in bagno: come sbarazzarsene subito

Il problema principale del bagno è dato dall’umidità. Si tratta di uno spazio abitativo che tende ad accumulare tantissima acqua, sia per l’uso della doccia e degli altri igienici ma anche perché solitamente è il luogo in cui è collocata la lavatrice o l’asciugatrice e quindi dopo il bucato tutto quell’umido non fa altro che stazionare all’interno.

insetti in bagno perché compaiono
Perché gli insetti si diffono in bagno (designmag.it)

Certo, in molte abitazioni c’è la finestra ma talvolta si tende a tenerla troppo tempo chiusa o comunque non in modo sufficiente per poter areare tutto lo spazio. Basta un minimo di umidità nello spazio perché sorgano gli insetti che si nutrono di materia organica e che, in questo tipo di ambiente, riescono a prosperare senza limiti. Per limitare il problema la prima cosa che bisogna fare è sicuramente quella di pulire bene tutto, asciugare per quanto possibile e impiegare anche dei disinfettanti naturali che possano aiutare nella rimozione dei residui organici come la pelle.

Dopo la doccia lo spazio generale andrebbe asciugato con un panno, anche velocemente, per rimuovere il grosso dalle mattonelle. Poi andrebbe tenuta aperta la finestra fino a quando tutta l’umidità dell’aria non è andata via. È un’attenzione minima che serve a prevenire il problema. Gli insetti si diffondono soprattutto nei punti in cui si accumula acqua in bagno quindi vicino alle tubature, negli scarichi, nella doccia. Per debellare il problema una volta che si è generato va creato un repellente naturale.

Basta mettere mezza tazza di bicarbonato di sodio e mezza di sale, riempita poi con aceto bianco. Collocare questa nello scarico del wc e in tutti gli angoli morti del bagno. Mettendo meno aceto verrà fuori proprio una pastella da utilizzare all’occorrenza. Si possono aggiungere anche delle gocce di detersivo per utilizzare il tutto anche come igienizzante. Basta passarlo per alcuni giorni in bagno e gli ospiti indesiderati andranno via.  

Impostazioni privacy