Librerie Mondo Convenienza 2022: le migliori del catalogo

Scoprite insieme a noi le migliori librerie Mondo Convenienza direttamente dal nuovo catalogo del brand di arredamenti

librerie da ufficio e da salotto mondo convenienza

Foto Mondo Convenienza | Libreria Double

Avete già visto le nuove librerie Mondo Convenienza presenti nel nuovo catalogo del brand? Vale la pena sfogliarlo perché sono tante le novità. E se cercate librerie classiche per l’ufficio o librerie di design più particolari, le proposte sono diverse. Ecco le migliori secondo gli esperti di Design Mag.

La libreria è da sempre il cuore del salotto, dove libri, cornici e oggetti importanti trovano il loro posto d’onore. Ma sono immancabili anche per arredare l’ufficio e possono servire per completare in modo funzionale un corridoio o un disimpegno.

Librerie Mondo Convenienza classiche

zona studio con librerie mondo convenienza line
Foto Mondo Convenienza

Perfette per arredare la zona studio o da sistemare vicine per creare una parete attrezzata in soggiorno, le librerie Mondo Convenienza della linea Line sono la soluzione ideale.

Questa libreria dalle linee basic e dall’ispirazione intima, è disponibile in diverse misure con dimensioni diverse, a tre o cinque ripiani regolabili in altezza. Con questi complementi potrete per diffondere un’eleganza concettuale nella vostra casa!

Librerie Mondo Convenienza di design

Libreria in legno e metallo mondo convenienza
Foto Mondo Convenienza

Per arredare il soggiorno in stile industriale il modello di libreria Mondo Convenienza Monsaraz è perfetto. Si tratta di una libreria a vista dal design moderno ed originale con dimensioni 135 x 26 x 195 cm. È provvista di 6 ripiani in effetto rovere scuro, con dettagli in metallo nero.

Ti è piaciuto questo articolo? Segui DesignMag su Google News per non perdere una tendenza!

Parole di Kati Irrente

Giornalista per passione, scrive per il web dal 2008 spaziando da argomenti di cronaca e attualità alle ultime tendenze in fatto di lifestyle. Addicted del vivere green e della buona cucina, divide il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d’autore.