Il corridoio avrà un altro aspetto con le luci a led

Con le luci a led non ci saranno più zone in ombra nel tuo corridoio, perché questa tecnologia illumina in modo uniforme e completo, e con effetto naturale. Ecco alcuni consigli per dare un altro aspetto a questo punto della casa spesso trascurato!

 luci led corridoio

Il segreto delle luci led è quello di valorizzare gli ambienti e tutto quello che sta all’interno, ma senza alterarli. Dunque, cosa meglio di questa tecnologia per dare risalto al corridoio e metterlo in evidenza al meglio?

Per trasformarlo e dargli un aspetto totalmente nuovo scegli le lampade led vintage, optando per materiali e forme dal gusto retrò, che però stanno bene anche nell’arredo moderno. Ottime sono le lampade a sospensione con forma reticolata, in alluminio colorato, da scegliere nella tonalità che sta bene nello stile della casa.

Idee di luci led, oltre alla sospensione anche le lampade da parete


Altra idea originale di luci led sono quelle pendenti dal portalampada retrò, che hanno filamento tipo analogico ma invece sono appunto a led. Anche questi portalampada si trovano in svariate colorazioni, e fra quelle di tendenza vi sono anche sfumature che spaziano dalla carta da zucchero al blu scuro al nero.

Le dimensioni non devono essere ingombranti, proprio perché si tratta di un corridoio, e comunque bisogna tenere conto della larghezza e della lunghezza. Se si tratta di un corridoio sul quale si affacciano tutte le stanze della casa, un’idea è disporre anche due luci led a sospensione.

In alternativa, per chi adora le appliques, può optare per le lampade a parete, sempre a led, per creare omogeneità nello spazio e illuminare quello che volete mettere in mostra, quadri, ritratti, orologi, quello che preferite.

Parole di Giusy Pirosa

Sicula doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il mio pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi e non temo i giudizi altrui.