Home decor 2022: spazio ai tessuti con motivi foliage

In un interior design tendenzialmente ispirato alla natura, non stupisce scoprire che l'home decor, soprattutto per quanto riguarda i tessuti, proponga trame floreali e foliage

da , il

    Home decor 2022: spazio ai tessuti con motivi foliage

    Nonostante il 2021 non sia ancora terminato, il mondo del design, che guarda sempre al futuro, pensa già al 2022 e a quello che può dettare o non dettare legge a partire da gennaio.

    Se è vero che già si è avuta qualche anticipazione su quali saranno i colori dell’anno secondo il Pantone Color Institute e sono stati già dettagli su come si dovrà arredare un bagno per seguire le tendenze del 2022 in materia, è vero anche che fiere ed esposizioni di settore si stanno impegnando quotidianamente per lanciare e diffondere le mode previste per l’anno venturo anche in altri ambiti dell’home decor, come gli accessori tessili.

    La natura che ispira il design del 2022

    Pare che il design d’interni del 2022 punti ad arredi, complementi e decorazioni fortemente ispirati alla natura, ai suoi colori, alle sue trame e ai suoi materiali, volutamente lasciati a vista per fare in modo che esprimano tutto il loro carattere e la loro essenza. Non capiterà di rado, infatti, di incontrare, nelle case più cool dell’anno prossimo, riferimenti al mondo naturale in tutte le sue forme e con tutti i suoi profumi e le sensazioni che è capace di suscitare.

    Secondo quanto è emerso dal Salone B2B Florence Trend – Home, Decor&Gift, infatti, l’arredamento del 2022, in perfetta armonia con la natura, sarà dominato dalle trame foliage e dai pattern a motivo floreale.

    Fiori e foliage, ecco i tessuti dell’anno prossimo

    I motivi floreali o capaci di riproporre la trama tipica di un cespuglio pieno di foglie saranno i grandi protagonisti dei tessili del 2022. Ad essi saranno associate fibre naturali, come la juta, e stoffe come cotone e lino, ampiamente utilizzati per cuscini, tappeti, tovaglie e biancheria per la casa.

    Tra stampe di fiori e motivi foliage, il verde sarà il colore più utilizzato, in contrasto con un più neutro color panna e con una più delicata texture lignea. Il legno, infatti, sarà volutamente lasciato a vista, per creare una sorta di continuum con le foglie dei pattern a tema naturali che tanto saranno ricercati nell’anno sul procinto di fare il suo ingresso nelle nostre vite.