Guida al Fuorisalone 2018: date, eventi e tutto quello che devi sapere

Dal 17 al 22 aprile torna la settimana dedicata al Salone del Mobile: oltre alla fiera, però, è bene non dimenticare gli eventi e le date del Fuorisalone 2018. È qui, che nei vari distretti sparsi per la città di Milano, prenderanno il via gli eventi più cool della settimana.

da , il

    Guida al Fuorisalone 2018: date, eventi e tutto quello che devi sapere

    Come ogni anno il Fuorisalone è pronto ad accogliere gli eventi collaterali che andranno ad animare la settimana dal 12 al 22 aprile 2018. I distretti del design sono pronti ad accogliere il via vai di esperti di settore e non, sono pronti ad accogliere chiunque vorrà scoprire installazioni, progetti e nuovi oggetti del mondo del design.

    Le date del Fuorisalone 2018

    Il Fuorisalone 2018 cade in concomitanza con il Salone del Mobile che si svolge presso la Fiera di Milano. I giorni coinvolti, anche per quest’anno, sono sei: dal 17 al 22 aprile 2018. Gli eventi sono sempre

    I distretti del Fuorisalone 2018

    salone del mobile 2018

    La settimana del Salone del Mobile di Milano, oltre a vivere e animare la Fiera di Milano a Rho, vedi un evento collaterale che coinvolte tutti, esperti e non: il Fuorisalone.

    Un calendario fitto di eventi che coinvolgono l’intera città senza dimenticare nessuna zona. Dalla storica via Tortona passando per il nuovo quartiere Isola Design District: i distretti del design diventano 5 (+1).

    Isola Design District

    Isola, uno dei quartierei più gettonati della città che ha ritrovato il suo antico splendore, si popolerà ai creativi emergenti. Il tema del 2018 sarà il Rethinking Material: sperimentare senza confini con i materiali. Il place to be del quartiere sarà La Stecca 3.0, in Via Gaetano de Castillia 26, che diventerà un centro espositivo con workshop dedicati al design.

    Brera Design District

    Il tema della nona edizione è “Be Human: progettare con empatia” : più di 100 evnti sparsi tra le vie del distretto dove perdersi e ammirare le novità di designer stranieri e italiani.

    5VIE

    La zona centralissima a pochi passi del Duomo si rinnova ancora per la sua quinta edizione. Il distretto delle 5VIE vedrà moltissimi temi incontrarsi e scontrarsi tra loro alla scoperta della sostenibilità e della sperimentazione artistica. Il quartiere più chic di Milano dove godere di botteghe e cortili nascosti aperti per l’occasione.

    Ventura Centrale e Ventura Future

    Forse non tutti sanno che, nel 2018, non sarà più presente il progetto Ventura Lambrate, ma il tutto si sposterà verso la zona compresa tra Piola e la stazione Centrale.

    Sotto i binari della stazione omonima, all’interno degli ex Magazzini Raccordati, Ventura Centrale darà vita a manifestazioni e installazioni di giovani emergenti.

    Ventura Future si troverà in via Paisiello, all’interno di un palazzo liberty appena ristrutturato: il FutureDome che ospiterà Editions Milano e Mason e Mingardo. Sempre nello stesso distretto non potete perdervi la ex Facoltà di Farmacia in Viale Abruzzi, dove le accademie del design straniero si metteranno in mostra.

    Porta Venezia in Design

    Se oltre al design non sapete rinunciare a un buon bicchiere di vino e a una cena in compagnia, questo è il quartiere giusto per vivere i 7 giorni di Milano Design Week. I tour organizzati vi porteranno a scoprire le novità del mondo del design in quelle che sono le location Liberty più belle della città meneghina.

    Tortona Design District

    Zona Tortona è uno degli storici distretti del design e torna anche per il 2018 con i suoi eventi e le sue esposizioni. Qui diverse nazionalità di sfideranno a tema design: Giappone, Germania, Norvegia, Svizzera e non solo. Via Savona e via Tortona saranno ‘la casa’ di tantissimi brand, come ogni anno. Focus on per via Watt 15 dove sarà presente l’Asia Design Pavilion.

    Zona Santambrogio Design District

    Una delle zone più giovani della città. Qui da non perdere le soluzioni abitative di INHABITS in piazza del Cannone e l’evento food EAT URBAN FoodTruck Festival in via San Vittore 49.

    I distretti outsider del Fuorisalone 2018

    Il Fuorisalone coinvolge tutta la città e, proprio per questo, sono tantissime le zone che si stanno pian piano riscoprendo. Nascono così dei quartieri unofficial da non perdere dal 17 al 22 aprile:

    - Romana Design District®: progetto di valorizzazione territoriale e culturale dedicato al mondo del design, che coinvolgerà le zone tra Corso di Porta Romana e Corso Lodi. Qui, da non perdere l’Opening di Avant Toi Home il 19 aprile, una nuova sezione dedicata al mondo Home in uno showroom imperdibile.

    - Rainbow District Milano: un’area ben definita tra via Lecco, via Panfilo Castaldi, via Lazzaretto, via Lazzaro Palazzi, viale Tunisia e via Melzo. Qui, nel quartiere di Porta Venezia, i valori storici, sociali e multiculturali della città si fondono creando un nuovo distretto dedicato al design.

    - Lambrate Design District: le regola a Lambrate sono cambiate, dopo l’addio di Ventura è tempo di rinnovarsi cercando una nuova identità.

    - MonteNapoleone Design Experience 2018: nello storico quadrilatero della moda si potranno ammirare mostre fotografiche e scoprire le collaborazioni tra fashion e design