Febal Casa è in TV con lo spot fino al 15 gennaio

Lo spot con Febal Casa verrà trasmesso in Tv fino al 15 gennaio 2022 su Rai, Mediaset, Discovery e La7. Lo spot rientra nel progetto di comunicazione integrata mirato a celebrare gli arredi dell’azienda.

 Febal Casa è in TV

Verrà trasmesso in Tv fino al 15 gennaio 2022 lo spot che celebra gli arredi di Febal Casa. Firmato da Lorenzo Marini, è in onda sulle reti Rai, Mediaset, LA7 e Discovery. Lo spot del brand rientra nel programma di investimenti stanziati dall’azienda che ha deciso di puntare sulla comunicazione integrata, composta da tv, stampa, social media e canali digitali.

La campagna di comunicazione mostra una situazione piacevole e allegra, vissuta in ambienti arredati con le soluzioni Febal Casa, in cui è bello incontrarsi. L’atmosfera gradevole e divertente si propone di creare un contesto positivo, simpatico e accattivante, arredato con i mobili dello store Febal Casa.

Diverse sono le scene dello spot, chi è nella stanza da letto con addosso abito da sera e accappatoio, chi si trova in cucina con la nonna e i tortellini, chi è con il proprio cucciolo nel salone e chi invece sta sul divano a degustare la pizza. In un selfie vengono racchiusi questi splendidi momenti che evidenziano quanto siano belli e comodi gli arredi Febal Casa.

Lo storytelling è reso ancora più energico dal brano Una volta ancora, di Fred De Palma, che Lorenzo Marini Group ha riadattato nella tematica del selfie e la cui musica è stata rielaborata con una cover realizzata da Bottega del Suono.

Ha lavorato al progetto la casa di produzione Filmgood, con Pierangelo Spina come executive producer, con Stefano Morcaldo come direttore della fotografia e con Dario Piana alla regia. Ha lavorato con Lorenzo Marini uno staff professionale in cui c’erano anche il general manager Ezio Campellone e il creative strategist Maurilio Brini.

Parole di Giusy Pirosa

Sicula doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il mio pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi e non temo i giudizi altrui.