Cos’è il ”Wrapping” e come usarlo per rimodernare la cucina senza spendere un capitale: geniale

Ecco un sistema geniale per rimodernare la cucina senza spendere un sacco di soldi, Il “Wrapping”: Cos’è e come va utilizzato. 

Ci ritroviamo spesso con delle nuove soluzioni geniali che sono l’ideale per spendere poco e modernizzare parte della nostra casa. Dal lato tecnologico/domotico è più semplice perché basta comprare dei gadget che possono rendere la nostra casa moderna. Nel caso dell’arredamento, della cucina e del bagno ad esempio, serve invece un cambiamento più drastico e solitamente molto più esoso. Ci sono delle soluzioni che potrebbe stupire, con prezzi non troppo esagerati e che hanno dei risultati davvero stupefacenti, soprattutto per quanto riguarda la cucina. Ecco il “Wrapping”.

Ma cos’è? Il termine wrapping è stato importato dall’inglese e significa “avvolgere”. Si tratta di una tecnica che permette di rivestire la superficie di un oggetto, grazie all’utilizzo di una pellicola adesiva che può essere rimossa in qualsiasi momento. Questo permette di cambiare facilmente colore o fantasia a qualsiasi tipo di oggetto: da mobili e finestre ad auto e furgoni, le pellicole wrapping possono essere sfruttate per una personalizzazione pressoché illimitata. Per la cucina sono perfetti e anche molto comodi da istallare e utilizzare, un metodo ideale per rimodernare una stanza della nostra casa.

Come utilizzare il “Wrapping”.

La funzione delle pellicole può variare: possono servire ad abbellire un ambiente o un oggetto oppure garantire maggiore protezione o privacy, come nel caso delle pellicole oscuranti per vetri. In generale, il wrapping è una soluzione sempre più diffusa per i numerosi vantaggi che presenta.  Diverse soluzioni quindi per un prodotto che ha sicuramente un costo contenuto rispetto ad un cambio fisico dell’arredo. Rispetto alla classica verniciatura, le pellicole adesive hanno dei costi molto contenuti e sono meno impegnative, nel senso che non richiedono molto tempo per l’applicazione e possono essere rimosse in qualsiasi momento.

Con l'utilizzo del wrapping puoi ottenere un cucina colorata e moderna senza spendere un sacco di soldi
Grazie al “Wrapping” puoi ottenere un cucina dei colori nuovi e moderni (designmag.it)

Il wrapping presenta il grande vantaggio di essere una tecnica economica che permette di personalizzare svariati oggetti, spesso ottenendo effetti e fantasie che la verniciatura tradizionale non potrebbe garantire. Inoltre, poiché le pellicole sono molto resistenti, possono svolgere una funzione protettiva. È pur vero che, per quanto robuste, si tratta sempre di pellicole, che presentano delle limitazioni. Anche se l’ambiente della cucina è sicuro, gli sbalzi di temperatura e i vapori potrebbero influire sulla sua tenuta. Come una pellicola applicata sullo schermo del telefono.

Per ottenere un buon risultato finale, è necessario conoscere la tecnica del wrapping e le modalità di applicazione, specialmente se si devono maneggiare oggetti di certe dimensioni. Il wrapping fai da te non è impossibile, ma difficilmente i risultati saranno paragonabili a quelli offerti da una mano esperta: basta davvero poco per sbagliare l’applicazione e generare quei terribili rigonfiamenti che non piacciono a nessuno. Nell’ediliza e l’arredamento è sempre importante affidarsi ad un esperto.

Impostazioni privacy