Come scegliere le migliori sedie per bar e ristoranti: ecco i consigli utili

da , il

    Come scegliere le migliori sedie per bar e ristoranti: ecco i consigli utili

    Quali sono le caratteristiche fondamentali di una sedia per bistrot o ristorante? Anche se le tendenze modaiole cambiano di anno in anno, l’arredamento giusto è destinato a durare. I clienti del ristorante passeranno gran parte della loro sosta nel locale seduti, quindi la centralità e la maggiore preoccupazione in fase di allestimento dell’attività commerciale dovrà focalizzarsi proprio sulle sedie.

    In commercio esistono infiniti modelli che riescono ad accontentare gusti e necessità. Abbiamo quindi pensato di riassumere in pochi punti fondamentali quelli che sono i principi da tenere in considerazione nell’arredamento del bar o del ristorante.

    Requisiti delle sedie per bar, ristoranti e caffè

    La cosa più importante da tenere a mente è che i mobili dei bar e dei luoghi pubblici sono usati molto più intensamente rispetto a quello domestico. Scegliendo sedie per caffè, bar, ristoranti dovresti tenere in considerazione molte cose come il concept e il formato del luogo, il design e la tavolozza dei colori e chi sono i tuoi clienti target. Ma, indipendentemente da questi fattori, gli arredi devono soddisfare i requisiti di praticità, funzionalità, ergonomia ed estetica.

    Di seguito sono riportate alcune misure specifiche.

    Prima di tutto, la profondità dei sedili dovrebbe essere di circa 40 – 45 cm, altrimenti, l’ospite si sentirà a disagio. La larghezza del sedile per una seduta da bar deve essere di almeno 40 – 43 cm. La larghezza di uno sgabello da ristorante di fascia alta dovrebbe essere di almeno 40 cm e circa 45 cm per una sedia da ristorante.

    Il piano del tavolo dovrebbe essere di circa 30 centimetri sopra la parte superiore del sedile.

    Qualità da cercare nella scelta dei mobili

    Comfort. Il comfort dei tuoi ospiti è una priorità, quindi tieni presente che avrai persone molto diverse che verranno nel tuo locale. Anche per risparmiare spazio, non scegliere i posti a sedere troppo stretti. Se si vuole puntare alla praticità nel proprio locale, le sedie per bar e ristoranti devono essere impilabili. Pensa anche a tutte le sedie di cui hai bisogno. Un numero esiguo per non riempire tutto lo spazio a disposizione e permettere comfort e colloquialità ai commensali, ma una quantità extra da essere sfoderate all’occorrenza e in caso di necessità. Ogni sedia è un posto a sedere a tavola, e per un ristorante ogni coperto si traduce in profitto o meno.

    Stabilità. Una sedia instabile e allentata rovina l’intera esperienza. Distrae dal pasto, provoca frustrazione e inoltre aumenta il rischio di versare qualcosa di caldo. Si consiglia di prestare attenzione ai modelli con gambe molto robuste.

    Resistenza all’usura, durata. Dare la preferenza solo a mobili specializzati progettati per aree ad alto traffico. Scegli sedie da pranzo di alta qualità con rivestimento resistente all’usura. Il rivestimento in tessuto non sarebbe l’opzione più pratica in questo caso. Ma se lo vuoi davvero, puoi controllare il tessuto con uno speciale rivestimento antimacchia. In definitiva attenzione ai materiali; le sedie in plastica, come le sedie in policarbonato o in polipropilene, come il modello Chloè di Scab Design ad esempio, esse sono perfettamente lavabili e resistenti all’usura, garantendo anche elevati standard qualitativi, sia estetici che funzionali.

    Sedia Scab Lisa
    Foto ArredareModerno

    Facile da curare. Non si sottolineerà mai abbastanza quanto sia importante scegliere i mobili che si puliscono facilmente, sia asciutti che bagnati. Il flusso costante di persone causerà una costante comparsa di sporco o macchie. È importante che i mobili possano essere puliti rapidamente senza irritare il cliente o interrompere l’orario di lavoro.

    Compatibilità con lo stile. Per mantenere l’atmosfera e l’estetica dello spazio, ogni elemento dovrebbe contribuire all’intero concept di design; che sia industriale, vintage, rustico o qualcosa di completamente diverso, ci sarà sempre una opzione appropriata.

    Quando si scelgono i mobili è necessario tenere conto di quanto sia spaziosa il proprio locale. Nei grandi spazi con soffitti alti, puoi posizionare sedie massicce e solide di fascia alta, mentre pezzi accoglienti ed eleganti sarebbero perfetti per un piccolo caffè. Tenendo conto dello stile del bar, è possibile scegliere mobili che attribuiscono un’atmosfera più intima o aperta e più amichevole che crea un’atmosfera di comunità.

    Il lusso del luogo determina anche il tipo di pezzi che vorresti acquistare per questo. Se stai creando un ristorante di livello premium potresti preferire arredarlo con pezzi realizzati con un materiale naturale, mentre se si tratta di un locale per l’happy hour dopo il lavoro puoi andare con sedie da caffè pratiche ed economiche.