Come dipingere un riquadro a parete e personalizzare la stanza

Se volete rinnovare l'ambiente con un tocco di colore potete dipingere solo una parete della stanza, o creare un riquadro in una tonalità a contrasto che valorizzi anche l'arredamento della camera.

donna dipinge un riquadro a parete

Foto Shutterstock | Air Images

Volete sapere come pitturare una parete di casa con forme geometriche, e pi precisamente come dipingere un riquadro a parete e personalizzare la vostra camera da letto, oppure il soggiorno o ancora la cucina o il bagno? Ecco alcuni suggerimenti per i vostri lavoretti di pittura fai da te!

Come dipingere un riquadro a parete

Abbiamo già visto come dipingere una parete e in particolare come evitare tutta una serie di errori per ottenere un risultato quanto più vicino alla perfezione.

Inoltre abbiamo anche già parlato di come pitturare casa con il fai da te e vi abbiamo illustrato tutti i trucchi e i tanti consigli degli esperti del settori.

Ma non solo, in quell’articolo abbiamo visto i colori e le tecniche di tendenza per dipingere la casa nel migliore dei modi. Ora ci concentriamo su come dipingere un riquadro a parete, appunto.

Dipingere una porzione delle pareti con il fai da te

dipingere le pareti alla perfezione usando lo scotch
Foto Shutterstock | Titi Matei

Ricordate che bastano pochi e semplici passaggi per ottenere un ottimo risultato. Ecco come procedere.

  • Preparate la parete da dipingere, spolveratela per bene.
  • Proteggete il pavimento e il battiscopa stendendo un telo di plastica e fermandolo con del nastro carta.
  • Segnate sulla parete i punti che delimitano il perimetro del riquadro che volete dipingere usando una matita.
  • Con molta cura posizionare del nastro adesivo in carta seguendo il perimetro segnato con la matita. Fatelo aderire bene così da evitare quando passerete la pittura.
  • Versate la pittura che vi serve in un secchio e diluitela leggermente con acqua secondo le istruzioni riportate sulla confezione. Mescolate bene per rendere la pittura omogenea.
  • Intingete il pennello nella pittura, scaricatela premendo il pennello sul bordo del secchio e passate la prima mano di colore partendo dall’alto, restando all’interno del riquadro che avete realizzato con la carta adesiva.
  • Fate delle pennellate incrociate per rendere omogenea la stesura della pittura.
  • Lasciate asciugare per alcune ore, poi date una seconda mano, sempre eseguendo delle pennellate incrociate. Di solito è sufficiente, altrimenti date una terza mano.
  • A questo punto eliminate il nastro adesivo in carta rimuovendolo con molta cautela, eventualmente potete scaldarlo con il phon per toglierlo con più facilità.

Prima di mettervi a lavoro occorre scegliere il colore giusto per le pareti di ogni ambiente della casa, dalla zona giorno alla zona notte, passando per il bagno. Poi dovete scegliere le dimensioni del riquadro che intendete fare sulla parete.

Infine, controllate di avere tutti gli strumenti necessari a completare il lavoro e mettetevi all’opera. In poche ore avrete finito e potrete godervi la vostra creazione!

Ti è piaciuto questo articolo? Segui DesignMag su Google News per non perdere una tendenza!

avatar autore

Parole di Kati Irrente

Giornalista per passione, scrive per il web dal 2008 spaziando da argomenti di cronaca e attualità alle ultime tendenze in fatto di lifestyle. Addicted del vivere green e della buona cucina, divide il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d’autore.