Colore delle pareti in mansarda: quale scegliere per un ambiente confortevole

Scegliere il colore giusto per dipingere le pareti in una mansarda è importante per realizzare un ambiente confortevole da vivere. Segui i nostri consigli per rendere unica e bellissima la tua casa.

da , il

    colore pareti mansarda

    Scegliere il colore delle pareti di una mansarda è importante non solo per valorizzare gli spazi ma anche e soprattutto per rendere l’ambiente confortevole. Quindi non è un dettaglio da sottovalutare ma anzi, va studiato bene. Data la particolarità morfologica della mansarda è opportuno anche applicare alcuni trucchi per migliorare visivamente la percezione dello spazio. Allora leggete questa piccola ma preziosa guida per avere le idee più chiare su come dipingere le pareti della mansarda con i colori giusti.

    I giusti colori per le pareti della mansarda

    Scegliere il colore delle pareti è come scegliere un vestito: occorre gusto e fantasia, non basta solo seguire i colori di tendenza, ma anche conoscere i trucchi giusti per correggere eventuali problematiche della casa.

    Si parte dal gusto personale, dato che la dimora deve rispecchiare la personalità di chi la abita. Ma poi occorre scegliere i colori dei muri e del soffitto della mansarda per rendere l’ambiente intimo, caldo ed accogliente e bello da vivere.

    Come valorizzare gli spazi? Per creare un effetto visivo di ampiezza, si possono ad esempio:

    • Decorare le pareti con motivi decorativi in verticale e scegliere colori chiari per le pareti, in modo da dare più luce all’ambiente, se il tetto della mansarda è basso.
    • Sempre in caso di soffitto basso si può aumentare l’ampiezza pitturando le zoccolature con un colore più chiaro rispetto alle pareti, mantenendo però queste ultime comunque di una nuance chiara e luminosa.
    • Il pavimento scuro andrà bene con colori vivaci sui muri ma se optate per il pavimento chiaro anche le pareti andranno dipinte con tonalità chiare.
    • Si possono utilizzare colori scuri, che aiuteranno a ridimensionare otticamente lo spazio nel caso invece di una mansarda con tetto molto alto. Bella è l’idea di dipingere la parete con nuance scura fino alla parte superiore, per poi lasciare spazio a colori chiari.

    Accostamenti di colore per le pareti in mansarda

    colori pareti mansarda accostamenti con mobili e pavimenti
    Foto Shutterstock | Dariusz Jarzabek

    Oltre all’esigenza di uno studio morfologico degli ambienti della mansarda, la scelta dei colori deve dipendere anche dall’importanza del dare uno stile unitario all’abitazione, senza però necessariamente spingere ad una eccessiva monotonia. Il bianco è usato e abusato, ma a lungo andare può diventare noioso e freddo.

    Un tempo c’era l’abitudine di dipingere ogni locale di un’abitazione come una cosa a se stante, oggi l’esigenza della funzionalità e della razionalità hanno indotto a orientarsi verso una ricerca di unità. Conviene quindi dare un’armonia d’insieme ai colori della casa, integrandosi e completandosi senza stonature. Sarà quindi opportuno equilibrare il colore base rendendolo un motivo ricorrente sotto diversa forma in tutte le stanze.

    La giusta scelta? Preferite colori caldi come giallo, arancione e rosa per le stanze della zona giorno. Questi sono colori stimolanti che vanno benissimo per la cucina e il soggiorno. Accostateli a colori pesca, albicocca, salmone e corallo.

    I colori freddi, invece, come il blu, il verde, il viola, l’azzurro, favoriscono il rilassamento e la calma. Per la zona notte sono da preferire nelle tonalità più chiare e meno cupe.

    pareti mansarda colori a contrasto
    Foto Shutterstock | Alhim

    Importante è anche valutare l’esposizione e la luminosità della mansarda per scegliere i colori giusti con cui dipingerla. In stanze molto luminose tutto è permesso, in quelle scure occorre invece un pavimento chiaro con muri bianchi, o comunque dalle tonalità chiare, i colori vivi e caldi contribuiranno ad animare l’atmosfera.

    In breve ecco i colori da scegliere per le pareti della mansarda, stanza per stanza:

    • Entrata: bianco.
    • Cucina e sala da pranzo: colori caldi come giallo, arancione, rosso, magari intervallati da pareti bianche.
    • Soggiorno: colori accoglienti e caldi come rosa, giallo, tutti gli aranciati.
    • Camera da letto: colori calmanti come blu, azzurro, verde chiaro, violetto.
    • Bagno: bianco o colori molto tenui e sfumati.

    Un consiglio in più: anche se siete certi di avere trovato i colori giusti, prima di acquistarli e iniziare a dipingere tutta la mansarda, è consigliabile fare una prova campione su una parete per poterne apprezzare la reale resa in casa.

    Potrebbe interessarti anche

    arredare mansarda soggiorno salotto
    Foto Unsplash | Stephen Munley