Carta da parati con alberi: ecco la nuova tendenza ispirata alla natura

In un periodo in cui la natura sembra volersi riappropriare del suo ruolo di primaria importanza nella nostra vita, non stupisce scoprire che la carta da parati con alberi, realistici o stilizzati, colorati o monocromatici, per il salotto o per la camera da letto, è una delle tendenze che domineranno la scena del 2022.

carta parati alberi

Foto Shutterstock | Photographee.eu

oto Shutterstock | Photographee.eu

In un interior design che punta sempre più spesso alla natura e alle sue forme, non stupisce scoprire che la nuova tendenza per l’arredamento domestico è l’utilizzo di carte da parati con alberi, in perfetto stile jungle.
Il green si fa sempre più strada in diverse forme, sia attraverso l’uso di piante vere e proprie, sia attraverso i colori (non a caso una delle tinte più ricercate del 2022 sarà una nuance di verde, il verde oliva), sia attraverso le stampe decorative applicate su vari supporti, tra i quali, appunto, le carte da parati.

Com’è fatta una carta da parati con alberi?

La carta da parati con alberi è un vero e proprio contenitore di elementi naturali rappresentati in modi differenti.
Gli alberi possono presentarsi in bianco e nero o a colori, con uno stile dettagliato o minimal, dal look geometrico ed essenziale. Si può trovare un disegno che ritrae una fitta vegetazione che fa da sfondo a fiori, arbusti e animali oppure si può avere una raffigurazione in cui gli alberi sono gli assoluti protagonisti.
Il verde può essere o meno il protagonista assoluto della palette della carta da parati, essendo disponibili modelli realistici ma anche tipologie astratte in cui gli alberi sono stilizzati e, quindi, colorati con nuance diverse da quelle effettivamente presenti in natura. Allo stesso modo si può avere un effetto fotografia, molto simile alla realtà, come un look cartoonesco, divertente e originale.

Dove è meglio usare la carta da parati con alberi?

La carta da parati con alberi può essere usata in qualsiasi stanza, essendo un elemento decorativo profondamente creativo e versatile.
Pensando a questo elemento come un ornamento a parete, si può decidere di applicarla a un solo lato della camera, giocando sul contrasto cromatico con le superfici perpendicolari e parallele ad esso.
Le nuove tendenze prediligono per l’installazione della carta da parati con alberi in soggiorno, soprattutto se disegnata con colori freschi e di tendenza come il rosa, il Very Peri, Pantone 2022, e il verde, o in camera da letto, trattandosi di due ambienti dove il relax è fondamentale e il riferimento alla natura è un buon metodo per ottenerlo con semplicità e gusto.

Parole di Maria Laura Leo

Laureatami a Bari in Architettura nel 2014, dall'anno successivo esercito la libera professione di architetto in provincia di Matera. Sono redattrice freelance per diverse testate giornalistiche e scrivo articoli su tematiche inerenti l'architettura e il design, attività che mi consente di abbinare l'oggetto del mio lavoro alla mia passione per la scrittura.