I cafè firmati dai grandi stilisti: un giro del mondo tres chic

Sono luoghi iconici che attirano gli appassionati della moda, ma non solo: sono i caffè, i bar e i ristoranti disegnati da grandi stilisti famosi in tutto il mondo. Vediamo i più famosi.

fendi cafe firmati da stilisti nel mondo

Foto Fendi

Tra i locali di design più esclusivi del mondo ci sono anche i cafè firmati dai grandi stilisti: facciamo un breve viaggio intorno al mondo alla scoperta dei più iconici ed imperdibili!

Fendi café a Miami

Se nel 2021 il Fendi Cafè di Miami si era ispirato alla capsule 2021 FF Vertigo realizzata a quattro mani da Silvia Venturini Fendi e dall’artista newyorkese Sarah Coleman, l’iconico locale nel 2022 rinnova gli spazi mantenendo l’effetto psichedelico anni ’70. Il pop up caffè che si trova proprio di fronte alla boutique Fendi è aperto fino al 1° maggio 2022.

Il nuovo concept è ispirato dalla collezione donna SS22 e riprende il tema ”discoteca” con i disegni figurativi dell’illustratore di moda degli anni ’70 Antonio Lopez. Dopo il giallo dello scorso anno, la nuova grafica mostra i colori del tramonto nei toni del rosso, arancione e giallo e le Lopez Girls in sculture di cartelloni pubblicitari 3D.

Emporio Armani caffè e ristorante a Milano

Dopo gli appartamenti creati da Armani scopriamo la clubhouse del distretto della moda di Montenapoleone a Milano – l’Emporio Armani Caffè & Ristorante – è situata al piano terra della sede del negozio al dettaglio del marchio in un imponente edificio in pietra grigia degli anni ’30.

Bar Martini Dolce&Gabbana a Milano e Bogotà


A Milano ma non solo: il Martini Bar e il Bistrot in Corso Venezia 15 è un omaggio ai ristoranti milanesi degli inizi’ 50. Ma il brand ha aperto anche a Bogotà, nel centro commerciale più esclusivo della capitale della Colombia.

Polo Bar di Ralph Lauren a New York

Il Polo Bar di New York è il terzo ristorante di Ralph Lauren, dopo il debutto con RL Restaurant, che fu aperto nel 1999 a Chicago, e Ralph’s, inaugurato nel 2010 a Parigi.

Bar Luce Prada


Non è stato ideato da stilisti, ma merita di essere ricordato. Si tratta del Bar Luce Prada, locale che è stato fortemente voluto da Miuccia Prada per la Fondazione Prada, ed è stato disegnato dal regista americano Wes Anderson.

Ti è piaciuto questo articolo? Segui DesignMag su Google News per non perdere una tendenza!

avatar autore

Parole di Kati Irrente

Giornalista per passione, scrive per il web dal 2008 spaziando da argomenti di cronaca e attualità alle ultime tendenze in fatto di lifestyle. Addicted del vivere green e della buona cucina, divide il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d’autore.