Bar in casa: la nuovissima tendenza del 2022

Per il 2022 non può mancare il bar in casa. Angoli opportunamente attrezzati o stanze dedicate a questa funzione saranno i must del prossimo anno.

bar in casa 2022

Foto Shutterstock | Rehan Qureshi

Foto Shutterstock | Rehan Qureshi

Le mode non riguardano solo il settore dell’abbigliamento ma anche altri ambiti, come quello dell’arredamento. Per il 2022, infatti, l’interior design sembra orientarsi verso una tendenza molto particolare: creare un bar in casa.
La notizia, a primo impatto, può suonare strana, ma se si pensa all’idea di un bar lontana da quella del locale in cui, quando ci si trova fuori, si va a prendere una consumazione e ci si limita a pensare alla funzione a cui il luogo assolve, non è una cosa così assurda.
Creare un bar in casa, infatti, vuol dire semplicemente predisporre uno spazio adibito alla preparazione e al servizio di cocktail o altre bevande per i propri ospiti.

Come creare un bar in casa?

La domanda sorge spontanea: come si fa a creare un angolo bar in casa, sia esso moderno, rustico o in altro stile ? Esistono diverse risposte a questo quesito. È possibile, infatti, sfruttare l’isola della cucina o il piano snack, se presenti, per offrire un drink ai propri ospiti oppure acquistare un piccolo bancone da posizionare in soggiorno, a due passi dalla zona living, per godersi appieno il relax di una bevanda consumata comodamente seduti sul proprio divano.
Chi ha sufficiente spazio a disposizione e dispone di una tavernetta può addirittura scegliere di adibire l’intera stanza alla funzione di bar, attrezzandola con tutto il necessario per rendere soddisfatti i propri ospiti.

Come attrezzare il bar in casa?

Un angolo bar in casa che si rispetti deve essere arredato con tutti i mobili tipici di un locale aperto al pubblico, compresi bancone e sedute, ma deve essere anche ben attrezzato con tutti gli strumenti solitamente utilizzati dai baristi. Shaker, strainer, jigger e barspoon non possono mancare accanto ai vari tipi di bicchieri, ognuno adeguato a contenere una bevanda differente.
Non possono mancare, inoltre, in perfetto accordo con la moda del bar in casa del 2022, le decorazioni. Scritte luminose, targhe e quadri a tema daranno quel tocco in più all’angolo creato per festeggiare e brindare in compagnia.

Parole di Maria Laura Leo

Laureatami a Bari in Architettura nel 2014, dall'anno successivo esercito la libera professione di architetto in provincia di Matera. Sono redattrice freelance per diverse testate giornalistiche e scrivo articoli su tematiche inerenti l'architettura e il design, attività che mi consente di abbinare l'oggetto del mio lavoro alla mia passione per la scrittura.