Bagno e tappeti, materiali, tipologie e colori: come fare una scelta pratica ed elegante

Ecco come scegliere al meglio il tipo di tappeto ideale per il nostro bagno, tipologia, colori e materiali.

Come scegliere il tappeto da bagno - designmag.it

Ecco come fare una scelta pratica ed elegante per quanto riguarda il nostro bagno, come selezionare il tappeto perfetto per noi.

Uno degli elementi imprescindibili in un bagno più che in altre stanze è sicuramente il tappeto. Non solo protegge dal freddo pavimenti, ma ci permette anche di non spargere acqua per tutta la stanza. Il tappeto diventa così un elemento principe del pavimento e ci aiuta a “colorare” il bagno dando un tocco unico e personale. Non è un elemento semplice, ci sono diversi materiali, tipologie e colori e vanno valutati bene prima di fare l’acquisto, ecco come scegliere il tappeto perfetto per noi.

La prima cosa da tenere conto. Deve essere scelto in materiali adeguati per resistere all’umido e all’usura del calpestio. In base alle dimensioni del bagno si possono fare scelte differenti, come ad esempio un set di tappeti per i bagni più ampi. In caso di un bagno piccolo, invece, l’ideale è scegliere punti strategici del bagno, ad esempio doccia, vasca o lavabo, e posizionare i tappeti nelle loro vicinanze. Un’altra idea, da declinare in base alla disposizione dell’ambiente, è quella di utilizzare un tappeto grande come elemento centrale. Una scelta meno funzionale e solitamente più estetica. Dopo aver studiato bene la conformazione della stanza, si può passare alla scelta dei materiali e dei colori.

Come scegliere il tappeto da bagno perfetto

Tra le forme principali dei tappeti da bagno ci sono quella rettangolare, tonda e ovale, ma si possono anche scegliere tappeti bagno dalle forme particolari o in alcuni casi anche disegni dall’effetto tridimensionale. Nella scelta di un tappeto da bagno è importante considerare anche il suo spessore, insieme alla sua finitura. Ogni piccolo particolare può fare la differenza. Bisogna quindi valutare bene tutte le sue caratteristiche in base a quelle del nostro bagno.

Ecco come scegliere accuratamente il tappeto perfetto per il tuo bagno

Il tappeto perfetto per il tuo bagno, una scelta accurata (designmag.it)

Il consiglio generale è quello di evitare tappeti molto grandi in ambienti piccoli, così come tappeti troppo corti in abbinamento alla vasca oppure a un mobile con lavabo ampio. Quindi controllare bene le dimensioni, mantenere uno stile ben preciso che coincida con un certo tipo di design. Una scelta estetica coerente è importante. Le dimensioni standard di un tappeto vanno dagli80 cm circa di lunghezza. Ovviamente ci sono mille dimensioni e possibilità.

Una cosa molto importante è che la scelta del tappeto per il bagno è strettamente vincolata a quella dei materiali, che devono essere naturali, spessi e resistenti, oppure sintetici, facili da pulire e, soprattutto, idrorepellenti. Per quanto riguarda i colori invece i colori chiari sono più vincolanti perché maggiormente esposti a macchie e a impronte, ma questo non vuol dire doverci rinunciare. In un bagno moderno, si può optare anche per tappeti neri o dai colori scuri, per rendere l’atmosfera più lussuosa e ricercata.

avatar autore