Avete mai visto la casa di Anna Pettinelli? Tutto è curato nei minimi dettagli

La casa di Anna Pettinelli è un vero spettacolo, una dimora dove tutto è curato nei minimi dettagli, tutta da scoprire.

Anna Pettinelli è una conduttrice radiofonica che si sposta spesso e volentieri anche nel mondo della televisione principalmente come opinionista. Ha legato la sua carriera a RDS in cui lavora da moltissimi anni e da cui ha condotto anche programmi di spicco come il festival di Sanremo. Attualmente è la responsabile del coordinamento speaker della radio. Un legame profondo con l’amica e collega Maria De Filippi grazie al quale partecipa spesso al programma Amici nel ruolo di insegnante di canto. Anna è stata anche una preziosa opinionista nel programma di Barbara d’Urso, pomeriggio 5. Una donna forte dalla lingua tagliente, perfetta nel suo ruolo, che ha fatto delle sue opinioni e della sua voce, “l’arma” perfetta della sua carriera. Anna Pettinelli si può dire che abbia una seconda casa, la scuola di Amici, dove ormai insegna da anni e dove trascorre molto tempo, diventando una grande esperta musicale e radiofonica, leader nel suo settore.

Attualmente convive con il suo compagno Stefano Macchi, conosciuto grazie alla loro simpatica partecipazione al programma Temptation Island, nella sua versione dedicata alle coppie Vip. Nonostante la gelosia di Anna, alimentata anche dalla differenza di età, i due sono usciti dal reality ancora come una coppia. Quando non è impegnata davanti a un microfono in radio o nella scuola di “Amici”, Anna Pettinelli si rifugia in un bellissimo appartamento, che condivide con il compagno Stefano, ubicato all’ultimo piano di un signorile palazzo romano da cui si gode una vista mozzafiato della “Città eterna”.

La casa di Anna Pettinelli.

Gli interni dell’appartamento, a differenza delle dimore di molti Vip, non sono particolarmente lussuosi, il che suggerisce che i due, nonostante il successo, non hanno perso il contatto con la realtà. Infatti c’è un arredamento semplice anche se super curato nei dettagli, sembra una casa famigliare, con spazi non esagerati che coincidono un po’ con molte case degli italiani. La loro semplicità e umiltà si nota anche in queste piccole cose.

la casa di Anna Pettinelli è semplice e ben curata, ogni piccolo dettaglio è studiato
Piccoli scorci della casa di Anna Pettinelli, dal salotto alla camera da letto (Fonte IG anna_pettinelli) – designmag.it

La camera da letto, in cui predomina il colore bianco, è arredata in maniera sobria, con pochi suppellettili e elementi di arredo. Su una serie di mensole a incastro sulla parete di fronte al letto trovano posto il televisore, libri, souvenir e ricordi vari. Tutti gli ambienti dell’appartamento, ampi e moderni senza però essere sfarzosi, sono rivestiti in un elegante parquet. Anna e Stefano si sono fatti guidare dall’esigenza di ricreare un ambiente caldo, familiare, pratico e informale più che da quella di abbellirlo in maniera eccessiva.

Una casa semplice molto accogliente e famigliare, un rifugio e un nido d’amore della coppia che ogni tanto vuole staccare dal proprio lavoro. Un luogo perfetto da chiamare casa, ben arredato e senza troppo eccessi, qualcosa di raro nella sua semplicità. Anna rimane molto riservata nella sua vita privata e non ci offre molte prospettive sulla propria dimora se non qualche piccola foto postata sui social. L’arredamento non ostenta ricchezza e anche il fatto che ci siano poche foto a riguardo dimostra la loro riservatezza e umiltà.

Impostazioni privacy