Conoscevi l'arredo di coppia? Ecco di cosa parliamo

Arredare casa con l’arredo di coppia crea armonia e complicità negli ambienti, ma trasmette anche un profondo senso dell’ordine e della simmetria. Per farti comprendere meglio di cosa parliamo ecco alcune idee che puoi replicare con tantissimi tipi di arredi.

 arredo di coppia

Foto Shutterstock |fizkes

Un classico esempio di arredo di coppia è quello dei comodini posizionati ai lati del letto matrimoniale, a cui si accompagnano spesso anche le stesse lampade, che oltre ad essere funzionali hanno anche un valore estetico notevole.
Ecco, l’arredo di coppia consiste nel disporre nello stesso ambiente due arredi o complementi d’arredo uguali, sistemati in modo da inserirsi armoniosamente nel contesto. Puoi replicare l’arredo di coppia dove desideri, scegliendo gli oggetti che ti piacciono di più, dando origine ad atmosfere uniche e particolari.
Ad esempio, nel salone puoi inserire due specchi uguali, che daranno un senso di ampiezza e luce maggiore, oppure due quadri con cornici particolari, magari variando l’immagine interna, così da arredare una parete con gusto ed eleganza.

Arredo di coppia da replicare dove preferisci

Un bell’esempio di arredo di coppia è dato anche dalle sedute, e puoi sceglierne due di modello uguale da disporre dove preferisci, in salotto, nel soggiorno o in un altro punto della casa dove pensi stiano meglio. Puoi fare la stessa cosa con due poltroncine, da posizionare davanti al divano, e ottenere un effetto molto chic.
Oppure puoi scegliere delle applique per realizzare l’arredo di coppia, e disporle ai lati di un camino, oppure di un mobile, come se facessero da contorno e in un certo senso danno ancora più valore a qualsiasi cosa sta in mezzo.
In tutta la casa puoi ricorrere all’arredo di coppia, scegliendo fra mensole, lampadari, tavolini, quello che vuoi, e vederli affiancati o disposti in modo che si richiamano fra loro è davvero gradevole.

Parole di Giusy Pirosa

Sicula doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il mio pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi e non temo i giudizi altrui.