Yayoi Kusama in mostra al Pac di Milano

In mostra fino al 14 febbraio 2010 al Pac di Milano, “Yayoi Kusama

da , il

    La pittrice, scrittrice e designer giapponese Yayoi Kusama, è in mostra fino al 14 febbraio 2010 al Pac di Milano con l’evento “Yayoi Kusama. I want to live forever”.

    Le sue suggestive opere si potranno ammirare al completo, al Padiglione d’Arte Contemporanea di Milano.

    Ai visitatori si aprirà davanti un mondo eclettico e coloratissimo fatto di pois e parrucche pop immersi in un universo psichedelico.

    La mostra è un tributo alla lunga produzione dell’artista giapponese, estremamente variegata ed interessante, curato dal direttore del National Museum of Art di Osaka Akira Tatehata.

    Lo stile a pois dai toni spiccatamente psichedelici è divenuto il segno distintivo e l’ossessione dell’artista, che declinato in infiniti colori, diviene il tema dominante dell’intero percorso, organizzato dal Comune di Milano e 24Ore Motta Cultura in collaborazione con Gagosian Gallery.

    Questi semplici pois, proposti in infiniti colori e dimensioni, sono da sempre il leitmotive di Yayoi Kusama, che pare abbia cominciato a dipingerli a soli dieci anni.

    Ora, che di anni ne ha quasi ottanta, è considerata una degli artisti giapponesi più influenti nel panorama contemporaneo.

    Pezzo forte della mostra è l’installazione “Narcissus Garden“, presentata nel 1966 alla Biennale di Venezia, e riproposta per la prima volta a Milano a distanza di 40 anni.

    Si tratta di un ambiente interattivo formato da millecinquecento sfere metalliche che simboleggia sia l’estro creativo di Kusama sia la sua volontà di sconvolgere i canoni tradizionali dell’arte e del sistema che intorno ad essa ruota.