Sedie imbottite di design, i modelli di tendenza per il 2016

Sedie imbottite di design, i modelli di tendenza per il 2016

Se non volete rinunciare a questo must del design, scoprite con noi i modelli di tendenza di sedie imbottite 2016. Classiche, moderne o pieghevoli, arredano con stile!

    State pensando di arredare con le sedie imbottite 2016? I modelli di design presentati dai brand del settore, mostrano un perfetto connubio fra comodità e stile. Completamente rivestite oppure caratterizzate solo dalla seduta imbottita e lo schienale aperto, si adattano con versatilità ai vari ambienti della casa: semplici e minimali per la cucina, più ampie e con braccioli per la sala da pranzo. Da Molteni & C. a Ikea, noi vogliamo proporvi tutti i modelli di tendenza per il 2016 di sedie imbottite.

    La sedia imbottita è un vero must dell’arredamento. Dai classici modelli con schienale aperto e seduta rivestita, tipici della sala da pranzo tradizionale, fino alle creazioni più moderne, le collezioni del nuovo anno appaiono molto ricche. Nell’ambito della prima categoria, rientrano le proposte firmate Gambella Design, in tessuto ricamato e trapuntato. Le sedie imbottite classiche entrano a far parte anche delle collezioni di Kubikoff, un brand che si concentra particolarmente nella reinterpretazione di evergreen Anni ’50. Appartengono a questi modelli, i prodotti vintage per la dimora classica, con sostegno a gambe oblique e scocca unica rivestita. Inoltre, tra le proposte per la zona pranzo, segnaliamo anche le poltroncine, progettate per offrire un comfort extra. Ne sono ottimi esempi i prodotti Area Declic, Metalmobil e Alma Design.

    Fra le sedie imbottite in stile moderno, spiccano le proposte Calligaris e Miniforms, fra le aziende protagoniste anche delle creazioni di tendenza per il 2015. Nel primo caso di tratta di modelli alti a slitta, con sostegno in tubolare metallico cromato, perfetti anche per fare colazione sulla penisola.

    Nel secondo, si distinguono le proposte della linea Dumbo, interamente rivestite, con motivo a losanghe che si ripete su seduta e schienale. E che dire delle tipologie pieghevoli? Uniscono l’estetica elegante della sedie rivestita con la praticità della struttura, facile da riporre. Alcuni esempi molto interessanti sono firmati Molteni & C.

    Tra le sedie imbottite economiche, vi segnaliamo i modelli Ikea, realizzati con rivestimento antimacchia. Le fodere sono facilmente lavabili in lavatrice, mentre quelle in pelle possono essere pulite rapidamente con l’ausilio di un panno umido. In questo caso, i prezzi delle sedie imbottite sono inferiori, rispetto alla media, di varie decine di euro.

    Se volete conoscere nel dettaglio le sedie di design 2016, non vi resta che sfogliare le immagini della nostra fotogallery. Quale modello vi piace di più?

    448

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI